logo

I fase del progetto (2014-2016)

Il progetto mirava alla produzione di un’ontologia in  formato OWL relativa all’anagrafica e ai servizi degli Istituti e luoghi della cultura e alla descrizione degli Eventi culturali preliminare alla pubblicazione in formato Linked Open Data dei dataset sui Luoghi e sugli Eventi della Cultura, sulla base di quanto previsto dall’Agenda nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico per l’anno 2014 e per l’anno 2015 dell’Agenzia per l’Italia Digitale.

Il MIBACT, attraverso la Direzione generale Organizzazione, gestisce tramite il DBUnico 2.0, i dati sia anagrafici sia sui servizi offerti al pubblico dei “Luoghi della Cultura” e degli “Eventi culturali”  relativi a:

Questa Anagrafe dei luoghi della cultura costituisce:

Uno dei risultati di questa prima fase del progetto è l’ontologia Cultural-ON (redatta nell’ambito della Convenzione Operativa tra la Direzione Generale Organizzazione e l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche – ISTC-CNR) e la pubblicazione di dataset di Luoghi della cultura ed Eventi culturali (DG Organizzazione), Anagrafe delle biblioteche italiane (ICCU), Archivi di Stato (ICAR) e Contenitori fisici (ICCD).