@base . @prefix geonames: . @prefix owl: . @prefix roapit: . @prefix skos: . @prefix schema-org: . @prefix bio: . @prefix conf: . @prefix metalex: . @prefix ocd: . @prefix er-iccd: . @prefix rel: . @prefix dcatapit: . @prefix dcterms: . @prefix dbpprop: . @prefix fentry: . @prefix foaf: . @prefix smapit: . @prefix bbc: . @prefix void: . @prefix dbpedia-owl: . @prefix fabio: . @prefix dbpedia: . @prefix frbr: . @prefix cpevapit: . @prefix mpi-iccd: . @prefix dwc: . @prefix claros: . @prefix crm-owl: . @prefix meta: . @prefix bmuseum: . @prefix ods: . @prefix arco-core: . @prefix SAN: . @prefix l0: . @prefix ICCDfoto: . @prefix gml: . @prefix muninn: . @prefix clvapit: . @prefix xsd: . @prefix yago: . @prefix rdfs: . @prefix arco-res: . @prefix units: . @prefix cis: . @prefix context-description: . @prefix rso: . @prefix geo: . @prefix oad: . @prefix ASI: . @prefix crm120111: . @prefix cdoc: . @prefix potapit: . @prefix dcat: . @prefix bibleontology: . @prefix prov: . @prefix crm: . @prefix cc: . @prefix schede-iccd: . @prefix shoah-cdec: . @prefix shoah: . @prefix npg: . @prefix org: . @prefix gn: . @prefix accessCondition: . @prefix tiapit: . @prefix denotative-description: . @prefix ibc: . @prefix aemetonto: . @prefix arco: . @prefix skos-xl: . @prefix lgdo: . @prefix rdf: . @prefix eac-cpf: . @prefix bibo: . @prefix location: . @prefix time: . @prefix dc: . @prefix prism21: . @prefix po: . cis: a owl:Ontology , owl:NamedIndividual , ; rdfs:comment "During the definition of Cultural-ON, an in depth discussion between the working group responsible for cultural linked open data, formed by the Ministry of Cultural Heritage and Activities and Tourism (Service I) and the Institute of Cognitive Sciences and Technologies of the Council of Research (CNR) and the working group of the \"Istituto beni artistici culturali e naturali\" of Emilia Romagna Region, in order to contribute to the integration of the two ontologies, thus guaranteeing semantic interoperability."@en , "Nel corso dell'elaborazione di Cultural-ON è stato avviato un approfondito confronto tra il gruppo di lavoro responsabile del progetto di valorizzazione del patrimonio informativo pubblico attraverso i linked open data, costituito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Servizio I della Direzione generale Organizzazione) e dall’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) con il gruppo costituito nell'ambito del progetto di pubblicazione di linked open data del dominio cultura, intrapreso dall'Istituto beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna che si inserisce nel più ampio progetto Open Data Emilia-Romagna, al fine di contribuire ad un’ampia integrazione tra le due ontologie, nella prospettiva di una sempre maggiore interoperabilità."@it ; dc:creator "Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione, Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Annarita Orsini (MIBACT)" , "Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e il Turismo (MIBACT)" , "Giorgia Lodi (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Andrea Nuzzolese (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Silvio Peroni (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Valentina Presutti (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Aldo Gangemi (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Luigi Asprino (ISTC-CNR, ST-Lab)" , "Chiara Veninata (MIBACT)" ; dc:date "2015-01-12" ; dc:description "L'ontologia ha lo scopo di modellare i dati che caratterizzano gli istituti e i luoghi della cultura, come ad esempio i dati sugli enti o sulle persone che hanno un determinato ruolo sugli istituti e luoghi della cultura, le sedi fisiche dei luoghi, i contatti, eventuali materiali multimediali che descrivono un istituto e luogo della cultura e ogni altra informazione utile al pubblico per poter accedere all'istituto e luogo della cultura. Inoltre, l'ontologia rappresenta gli eventi che possono aver luogo in un istituto e luogo della cultura. \nLa figura seguente illustra alcuni elementi principali dell'ontologia. La figura non è esaustiva ma è inserita per aiutare a comprendere alcune relazioni tra concetti dell'ontologia. \nPer ogni classe dell'ontologia saranno forniti esempi di utilizzo in turtle; solo per alcune classi saranno altresì riportate figure specifiche che illustrano le relazioni e i concetti che ruotano attorno a tali classi.\nil file alignment_xml.owl inoltre rapprensenta tutti gli allineamenti dell'ontologia con altre esistenti nel Web dei dati come per esempio FOAF, Dubin Core, PRO, schema.org, etc."@it , "The ontology aims at modelling the data on cultural institutes or sites such as data regarding the agents that play a specific role on cultural institutes or sites, the sites themselves, the contact points, all multimedia files which describe the cultural institute or site and any other information useful to the public in order to access the institute or site. Moreover, the ontology represents events that can take place in specific cultural institutes or sites.\nThe following figure illustrates some of the core elements of the ontology. The figure is not exaustive; however, it is included in order to help readers to understand some relationships among important concepts represented in the ontology.\nFor each class, examples of their usage in turtle are provided; moreover, for only some of the classes, specific figures are reported that show the relationships and concepts connected to them.\nThe alignment_xml.owl complements the ontology with the alignments with external ontologies such as FOAF, PRO, schma.org, dublin core, etc."@en ; dc:description ; dc:license ; dc:modified "2016-03-30" ; dc:rights ; dc:title "Cultural-ON (Cultural ONtology): Cultural Institute/Site and Cultural Event Ontology"@en , "Cultural-ON (Cultural ONtology): Ontologia dei Luoghi della Cultura e degli Eventi Culturali"@it ; owl:versionIRI cis:2.0 ; owl:versionInfo "2.0 - March 30 2016"@en , "Versione 2.0 - 30 Marzo 2016"@it .