Istituto e Luogo Della Cultura

http://dati.beniculturali.it/cis/CulturalInstituteOrSite entità di tipo: Class

The class Cultural Institute or Site represents museums, libraries, archive holders, archaeologic areas and parks, monumental areas. The cultural institutes of sites that are owned by public bodies are meant to offer public services. The cultural institutes or sites that are owned by private subjects, and are open to the public, offer a public and societal service.
Sono istituti e luoghi della cultura i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici, i complessi monumentali. Gli istituti e luoghi e della cultura che appartengono a soggetti pubblici sono destinati alla pubblica fruizione ed espletano un servizio pubblico. Le strutture espositive e di consultazione nonché i luoghi della cultura che appartengono a soggetti privati e sono aperti al pubblico espletano un servizio privato di utilità sociale.
Cultural Institute or Site 
Istituto e Luogo Della Cultura 
stabile 
stable 
An example of usage of the class 'Cultural Institute or Site' is the following:

cissite:Biblioteca_nazionale_centrale
      a       cis:Library , cis:CulturalInstituteOrSite ;
      rdfs:comment """La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma fu inaugurata il 14 marzo 1876 in un'ala del 
      monumentale Palazzo cinquecentesco del Collegio Romano, sede dell'antica Bibliotheca Secreta o Major dei Gesuiti, 
      che costituì il nucleo originario della nuova istituzione, cui si aggiunsero i fondi manoscritti e a stampa di 69 
      biblioteche conventuali devolute al Regno d'Italia dopo la soppressione delle corporazioni religiose di Roma 
      nel 1873. 
	  Cento anni dopo la Biblioteca venne trasferita nella nuova sede, all'interno della zona archeologica del 
	  Castro Pretorio, fra la Città universitaria e la Stazione Termini, realizzata su progetto degli architetti Massimo
      Castellazzi, Tullio Dell'Anese e Annibale Vitellozzi."""@it ;
      rdfs:label "Biblioteca nazionale centrale"@it ;
      cis:ISILIdentifier "IT-RM0267"^^xsd:string ;
      cis:description """La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma fu inaugurata il 14 marzo 1876 in un'ala del 
      monumentale Palazzo cinquecentesco del Collegio Romano, sede dell'antica Bibliotheca Secreta o Major dei Gesuiti, 
      che costituì il nucleo originario della nuova istituzione, cui si aggiunsero i fondi manoscritti e a stampa di 69 
      biblioteche conventuali devolute al Regno d'Italia dopo la soppressione delle corporazioni religiose di Roma 
      nel 1873. Cento anni dopo la Biblioteca venne trasferita nella nuova sede, all'interno della zona archeologica 
      del Castro Pretorio, fra la Città universitaria e la Stazione Termini, realizzata su progetto degli architetti 
      Massimo Castellazzi, Tullio Dell'Anese e Annibale Vitellozzi."""@it ;
      cis:hasAccessCondition
               , 
               , 
               , 
               ,  ;
      cis:hasCatalogue  ,  ,  ,  ,  ;
      cis:hasCollection collezioni:Patrimonio_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:hasContactPoint contactPoint:Contatti_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:hasNameInTime nameInTime:Biblioteca_Nazionale_Centrale ;
      cis:hasSite site:Sede_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:institutionalName
              "Biblioteca Nazionale Centrale"@it ;
      cis:providesService service:Connessione_WI-FI , service:Visite_guidate , service:ala_per_la_didattica ;
      owl:sameAs    ;
      cis:institutionalName ""Biblioteca nazionale centrale"@it .

 
Un esempio di utilizzo della classe "Istituto e Luogo della Cultura" è il seguente:

cissite:Biblioteca_nazionale_centrale
      a       cis:Library , cis:CulturalInstituteOrSite ;
      rdfs:comment "La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma fu inaugurata il 14 marzo 1876 in un'ala del 
      monumentale Palazzo cinquecentesco del Collegio Romano, sede dell'antica Bibliotheca Secreta o Major dei Gesuiti, 
      che costituì il nucleo originario della nuova istituzione, cui si aggiunsero i fondi manoscritti e a stampa di 69 
      biblioteche conventuali devolute al Regno d'Italia dopo la soppressione delle corporazioni religiose di Roma 
      nel 1873. 
	  Cento anni dopo la Biblioteca venne trasferita nella nuova sede, all'interno della zona archeologica del 
	  Castro Pretorio, fra la Città universitaria e la Stazione Termini, realizzata su progetto degli architetti Massimo
      Castellazzi, Tullio Dell'Anese e Annibale Vitellozzi."""@it ;
      rdfs:label "Biblioteca nazionale centrale"@it ;
      cis:ISILIdentifier "IT-RM0267"^^xsd:string ;
      cis:description ""La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma fu inaugurata il 14 marzo 1876 in un'ala del 
      monumentale Palazzo cinquecentesco del Collegio Romano, sede dell'antica Bibliotheca Secreta o Major dei Gesuiti, 
      che costituì il nucleo originario della nuova istituzione, cui si aggiunsero i fondi manoscritti e a stampa di 69 
      biblioteche conventuali devolute al Regno d'Italia dopo la soppressione delle corporazioni religiose di Roma 
      nel 1873. Cento anni dopo la Biblioteca venne trasferita nella nuova sede, all'interno della zona archeologica 
      del Castro Pretorio, fra la Città universitaria e la Stazione Termini, realizzata su progetto degli architetti 
      Massimo Castellazzi, Tullio Dell'Anese e Annibale Vitellozzi."""@it ;
      cis:hasAccessCondition
               , 
               , 
               , 
               ,  ;
      cis:hasCatalogue  ,  ,  ,  ,  ;
      cis:hasCollection collezioni:Patrimonio_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:hasContactPoint contactPoint:Contatti_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:hasNameInTime nameInTime:Biblioteca_Nazionale_Centrale ;
      cis:hasSite site:Sede_di_Biblioteca_nazionale_centrale_di_Roma ;
      cis:institutionalName
              "Biblioteca Nazionale Centrale"@it ;
      cis:providesService service:Connessione_WI-FI , service:Visite_guidate , service:ala_per_la_didattica ;
      owl:sameAs  ;
       cis:institutionalName "Biblioteca nazionale centrale"@it .

 

blank nodes

xsd:nonNegativeInteger

risorse dalla linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0). For exceptions see here