Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti (antefissa) - ambito etrusco (seconda metà VI a.C)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/0900650666 an entity of type: ArchaeologicalProperty

antefissa Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti
Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti (antefissa) - ambito etrusco (seconda metà VI a.C) 
Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti (antefissa) - ambito etrusco (seconda metà VI a.C) 
Antefissa a testa femminile da Gonfienti, Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti (antefissa) 
Antefissa con testa femminile in argilla priva di rivestimento depurata 
0900650666 
antefissa 
00650666 
09 
0900650666 
Le indagini archeologiche, svolte a oggi, hanno portato alla luce assi stradali ortogonali e aree abitative drenate da profondi canali perimetrali, che sembrano realizzate in forme modulari, organizzate secondo le note esemplificazioni di Marzabotto e di Roma arcaica. Uno degli edifici residenziali indagati in modo più esaustivo, che supera abbondantemente i mille metri quadrati di superficie ed è costituito da una serie di ambienti che si affacciano su un cortile quadrangolare aperto e compluviato, ha restituito lo strato di crollo del tetto, con tegole e coppi ma anche coppi di colmo, tegole dipinte e tegole converse trapezoidali; in particolare, sono state recuperate quattro antefisse, una delle quali descritta in questa scheda, che s'immaginano collocate in corrispondenza dei quattro angoli del portico, come la posizione di caduta e la connessione con le tegole trapezoidali sembrano indicare 
Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti 
Antefissa a testa femminile da Gonfienti 
Il centro etrusco di Gonfienti era ubicato all’estremità della pianura pratese compresa fra il fiume Bisenzio, il torrente Marinella e il piede del rilievo della Calvana con l’altura di Pizzidimonte e proprio da uno degli edifici residenziali dell'epoca, dallo strato relativo al crollo del tetto, sono state ritrovate quattro antefisse, una delle quali è attualmente esposta nella collezione di Villa Corsini a Castello 
Antefissa con testa femminile in argilla priva di rivestimento depurata 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Elemento di origine etrusca in terracotta per la copertura dei tetti, Antefissa a testa femminile da Gonfienti 
argilla 
bibliografia specifica: Paolucci, F., Romualdi A - 2010 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here