Elemento da corredo funebre (fuseruola, singola in corredo) - ambito etrusco (VIII a.C)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/0900652142 an entity of type: ArchaeologicalProperty

fuseruola, singola in corredo Elemento da corredo funebre
Elemento da corredo funebre (fuseruola, singola in corredo) - ambito etrusco (VIII a.C) 
Elemento da corredo funebre (fuseruola, singola in corredo) - ambito etrusco (VIII a.C) 
Fuseruola, Elemento da corredo funebre (fuseruola) 
Elemento in terracotta proveniente da corredo funebre 
0900652142 
fuseruola singola in corredo 
00652142 
09 
0900652142 
Dapprima si suppose che le fuseruole servissero per l'arte tessile, come pesi e volanti; quindi si accomunavano alle rotelle di bronzo, di corno cervino, di osso, presenti in gran numero nelle terramare italiane e anche negli strati della prima età del ferro; e il ritrovamento fatto nella necropoli di Terni di una rotella infilata nel mezzo di un'asticella legittimava quella supposizione. Ma il Pigorini, per primo, dimostrò che molte di queste cosiddette fusaiole dovevano servire come capocchie di spilloni e di aghi crinali (in tal caso hanno forma speciale, e, se d'argilla, sono ornate e lucidate alla superficie); oggi, pur non escludendosi la destinazione di molte di esse all'arte tessile, sia come pesi di telai, sia come volanti di fuso, tenuto conto delle forme e degli ornati, si pensa che siano state adoperate anche come oggetti d'ornamento, a esempio come grani di collana 
Elemento da corredo funebre 
Fuseruola 
La fuseruola, le fibule, la ciotola di copertura e il cinerario biconico inerente, provengono dalla Tomba 3 della necropoli di Val di Rose 
Elemento in terracotta proveniente da corredo funebre 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Elemento da corredo funebre, Fuseruola 
argilla 
bibliografia di corredo: Paolucci, F., Romualdi A - 2010 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here