Statuetta ritraente figura femminile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/0900652185 an entity of type: ArchaeologicalProperty

statuetta Statuetta ritraente figura femminile
Statuetta ritraente figura femminile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II) 
Statuetta ritraente figura femminile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II) 
Venere con specchio, Statuetta ritraente figura femminile (statuetta) 
Statuetta in marmo italico ritraente figura femminile per intero 
0900652185 
statuetta 
00652185 
09 
0900652185 
L’iconografia della statuetta richiama, nel torso e soprattutto nella gamba sinistra avanzata, l’ampia gamma di Afroditi prodotte in ambiente ellenistico e romano sulla scia dell’Afrodite Cnidia scolpita dall’artista greco Prassitele nel IV secolo a.C. Tali raffigurazioni che colgono la dea durante il bagno e la toilette, godettero in età imperiale di enorme popolarità. L’esemplare in esame, per le caratteristiche stilistiche e formali, sembra riferibile al primo periodo imperiale 
Statuetta ritraente figura femminile 
Venere con specchio 
La statuetta proviene dalla collezione di pregio che era contenuta nella Tribuna degli Uffizi. La selezione è stata limitata ai soli marmi, perché molti dei bronzi antichi e rinascimentali che affiancavano queste sculture nell’arredo originario, sono oggi esposti nel Museo Archeologico di Firenze e nel Museo Nazionale del Bargello. Nonostante queste limitazioni, il nucleo di sculture visibili a Villa Corsini offre comunque un importante contributo per poter ricostruire il fasto della Tribuna così come appariva alla metà del XVIII secolo 
Statuetta in marmo italico ritraente figura femminile per intero 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Statuetta ritraente figura femminile, Venere con specchio 
marmo italico 
marmo africano 
bibliografia specifica: Paolucci, F., Romualdi A - 2010 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here