Statuetta ritraente figura maschile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/0900652197 an entity of type: ArchaeologicalProperty

statuetta Statuetta ritraente figura maschile
Statuetta ritraente figura maschile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II) 
Statuetta ritraente figura maschile (statuetta) - ambito romano (primo quarto II) 
Asclepio, Statuetta ritraente figura maschile (statuetta) 
Statuetta in marmo ritraente figura maschile per intero 
0900652197 
statuetta 
00652197 
09 
0900652197 
L’opera non è priva di interesse poiché propone un’insolita commistione fra due tipi statuari ben noti. La resa del manto, avvolto intorno ai fianchi e con la caratteristica ricaduta triangolare, e la sinuosa impostazione della figura rimandano, infatti, al tipo convenziolnalmente noto come Campana; la posizione del braccio sinistro, completamente avviluppato dalla veste e appoggiato all’anca, è, invece, tipica del tipo Giustini, una delle iconografie del dio più diffuse nella copistica di età romana. La scultura fiorentina sembra quindi un lavoro di età imperiale, che sovrappone a un prototipo statuario come quello Campana, anch’esso, peraltro, una creazione eclettica di età tardo-ellenistica, un elemento iconografico mutuato dal più autorevole modello del dio Asclepio 
Statuetta ritraente figura maschile 
Asclepio 
La statuetta proviene dalla collezione di pregio che era contenuta nella Tribuna degli Uffizi. La selezione è stata limitata ai soli marmi, perché molti dei bronzi antichi e rinascimentali che affiancavano queste sculture nell’arredo originario, sono oggi esposti nel Museo Archeologico di Firenze e nel Museo Nazionale del Bargello. Nonostante queste limitazioni, il nucleo di sculture visibili a Villa Corsini offre comunque un importante contributo per poter ricostruire il fasto della Tribuna così come appariva alla metà del XVIII secolo 
Statuetta in marmo ritraente figura maschile per intero 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Statuetta ritraente figura maschile, Asclepio 
marmo 
bibliografia specifica: Paolucci, F., Romualdi A - 2010 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here