Ercole in assalto (statuetta) - ambiente italico (III-II a.C)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/1300010155 an entity of type: ArchaeologicalProperty

statuetta Ercole in assalto
Ercole in assalto (statuetta) - ambiente italico (III-II a.C) 
Ercole in assalto (statuetta) - ambiente italico (III-II a.C) 
299 a.C-100 a.C 
Statuina di Ercole, di tipo italico, con braccio destro alzato e piegato ad angolo con mano a pugno resa da tre solchi di separazione tra le dita; brandisce la clava a 3 grosse intaccature. Dal braccio sinistro, teso di lato, pende la leonté a lingua trilobata (di cui l’estremità centrale è più lunga); mano a pugno con le 3 solchi per le dita. Nel corpo, scarsa insistenza sui particolari anatomici; depressione nella zona dei pettorali e dell’addome. Spalla sx alzata, gamba sx flessa e leggermente avanzata con piede in fuori. Buona la resa delle gambe in cui è evidenziata la muscolatura (zona della rotula indicata mediante rigonfiamento). Ombelico e capezzoli resi da incisioni circolari. Nella testa, leggermente rivolta a sx, i capelli formano una specie di calotta sovrapposta a solchi paralleli e profondi che partono dalla fronte per poi riunirsi indietro nel mezzo in una specie di scriminatura. Fronte bassa, occhi ovali segnati con l’incisione del contorno, naso pronunciato 
statuetta 
4361 
00010155 
13 
1300010155 
Ercole in assalto 
Statuina di Ercole, di tipo italico, con braccio destro alzato e piegato ad angolo con mano a pugno resa da tre solchi di separazione tra le dita; brandisce la clava a 3 grosse intaccature. Dal braccio sinistro, teso di lato, pende la leonté a lingua trilobata (di cui l’estremità centrale è più lunga); mano a pugno con le 3 solchi per le dita. Nel corpo, scarsa insistenza sui particolari anatomici; depressione nella zona dei pettorali e dell’addome. Spalla sx alzata, gamba sx flessa e leggermente avanzata con piede in fuori. Buona la resa delle gambe in cui è evidenziata la muscolatura (zona della rotula indicata mediante rigonfiamento). Ombelico e capezzoli resi da incisioni circolari. Nella testa, leggermente rivolta a sx, i capelli formano una specie di calotta sovrapposta a solchi paralleli e profondi che partono dalla fronte per poi riunirsi indietro nel mezzo in una specie di scriminatura. Fronte bassa, occhi ovali segnati con l’incisione del contorno, naso pronunciato 
Ercole in assalto 
Chieti (CH) 
1300010155 
statuetta 
proprietà Stato 
bronzo/ fusione, a incisione 
bibliografia di confronto: Esperandieu, E.; Rolland, H - 1959 
bibliografia di confronto: Di Stefano, D.A - 1975 
bibliografia di confronto: Von Sacken, E - 1871 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here