statua frontonale/ arto animale (?) (ultimo quarto II a.C)

https://w3id.org/arco/resource/ArchaeologicalProperty/1300017840 an entity of type: ArchaeologicalProperty

statua frontonale/ arto animale (?)
statua frontonale/ arto animale (?) (ultimo quarto II a.C) 
statua frontonale/ arto animale (?) (ultimo quarto II a.C) 
ca 125 a.C-ca 100 a.C 
Nel frammento, di problematica identificazione, si conserva forse parte di un arto animale (equino?), piuttosto che umano come suggerito da Iaculli (1993). La piegatura arrotondata , interpretata come gomito, appare innaturale e inorganica per un braccio virile, che risulterebbe piegato all’interno. Del resto, nel frontone da cui proviene il frammento è sicuramente presente almeno un altro animale, di cui resta parte del pelame (cfr. inv.25197), e forse un felino (leopardo?), collegabile con la ipotetica statua di Dioniso-Bacco (cfr. inv.nn. 137699,137798, 137701).Tracce di colore rosso, su preparazione in latte di calce, presenti sul listello curvo a rilievo. I numerosi residui di queste statue frontonali, di dimensioni leggermente inferiori al vero (2/3 circa), internamente cave e ad altissimo rilievo, ci evocano la complessità della decorazione posta entro lo spazio triangolare del frontone, (segue in OSS) .. 
statua frontonale/ arto animale (?) 
25168 
00017840 
13 
1300017840 
Nel frammento, di problematica identificazione, si conserva forse parte di un arto animale (equino?), piuttosto che umano come suggerito da Iaculli (1993). La piegatura arrotondata , interpretata come gomito, appare innaturale e inorganica per un braccio virile, che risulterebbe piegato all’interno. Del resto, nel frontone da cui proviene il frammento è sicuramente presente almeno un altro animale, di cui resta parte del pelame (cfr. inv.25197), e forse un felino (leopardo?), collegabile con la ipotetica statua di Dioniso-Bacco (cfr. inv.nn. 137699,137798, 137701).Tracce di colore rosso, su preparazione in latte di calce, presenti sul listello curvo a rilievo. I numerosi residui di queste statue frontonali, di dimensioni leggermente inferiori al vero (2/3 circa), internamente cave e ad altissimo rilievo, ci evocano la complessità della decorazione posta entro lo spazio triangolare del frontone, (segue in OSS) .. 
statua frontonale/ arto animale (?) 
Chieti (CH) 
1300017840 
statua frontonale/ arto animale (?) 
proprietà Stato 
argilla/ depurata, beige rosato, a mano, a stecca, dipinta 
bibliografia di confronto: AA.VV - 2010 
bibliografia di confronto: Campanelli, Adele - 1997 
bibliografia di confronto: Cianfarani, V - 1965 
bibliografia di confronto: Liberatore, D - 2006 
bibliografia di confronto: Rossi, C - 2007 
bibliografia di confronto: Strazzulla, M.J - 2010 
bibliografia di confronto: Torelli, M - 2012 
bibliografia specifica: Cianfarani, V - 1965 
bibliografia specifica: Di Cesare, R - 2010 
bibliografia specifica: Iaculli, G - 1975 
bibliografia specifica: Iaculli, G - 1982-83 
bibliografia specifica: Iaculli, G - 1993 
bibliografia specifica: Iaculli, G - 2001 
bibliografia specifica: Strazzulla, M.J - 2006 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here