Cappella Confraternita SS. Trinità (cimitero, monumentale) - Sulmona (AQ)

https://w3id.org/arco/resource/ArchitecturalOrLandscapeHeritage/1300301268 an entity of type: Construction

cimitero, monumentale, Cappella Confraternita SS. Trinità
Cappella Confraternita SS. Trinità (cimitero, monumentale) - Sulmona (AQ)  
Cappella Confraternita SS. Trinità (cimitero, monumentale) - Sulmona (AQ)  
Cappella Confraternita SS. Trinità (cimitero monumentale)cimitero ( monumentale) 
Cappella cimiteriale ad unico livello con loculi interni. La pianta è composta da due volumi affiancati: il primo con copertura piana e manto di copertura con guaina impermeabilizzata; il secondo, con tetto a due falde e manto di copertura in lamiera e con marsigliesi. Un cancello di accesso in metallo dalle linee sinuose e decorato con il simbolo del triangolo circondato da raggi (simbolo della Trinità), introduce in un primo ambiente, aperto al centro da un lucernaio con tetto a due falde, 4 capriate in ferro e copertura in plexiglass. E’ affiancato da due vani simmetrici con loculi. Attraverso un portale interno con frontone triangolare e simbolo della Trinità nel timpano, si accede alla cappella vera e propria divisa da pilastri con modanature e archi a tutto sesto e a sesto ribassato, in 9 campate. Lungo le pareti perimetrali sono collocati i loculi. La campata centrale è coperta con una volta a botte aperta al centro da un piccolo lucernaio a pianta rettangolare; l’ultima campata, collocata lungo l’asse longitudinale della cappella, è coperta con una cupola ribassata con decorazioni in stucco e ospita l’altare; le altre campate presentano volte a schifo. Alle spalle dell’altare un’apertura, con vetrata artistica, introduce al volume retrostante con i loculi interni. Il fronte principale, presenta basamento modanato e cantonali a conci sfalsati in pietra, cornice marcapiano modanata, lesene con base e capitelli stilizzati. Il portale di ingresso, con arco a tutto sesto, è privo di cornice. Il coronamento, a terminazione triangolare al centro con acroteri e a terminazione rettilinea nelle porzioni laterali presenta una cornice riccamente modanata 
1885-  1911- 
1300301268 
cimitero-monumentale 
00301268 
13 
1300301268 
Cappella cimiteriale ad unico livello con loculi interni. La pianta è composta da due volumi affiancati: il primo con copertura piana e manto di copertura con guaina impermeabilizzata; il secondo, con tetto a due falde e manto di copertura in lamiera e con marsigliesi. Un cancello di accesso in metallo dalle linee sinuose e decorato con il simbolo del triangolo circondato da raggi (simbolo della Trinità), introduce in un primo ambiente, aperto al centro da un lucernaio con tetto a due falde, 4 capriate in ferro e copertura in plexiglass. E’ affiancato da due vani simmetrici con loculi. Attraverso un portale interno con frontone triangolare e simbolo della Trinità nel timpano, si accede alla cappella vera e propria divisa da pilastri con modanature e archi a tutto sesto e a sesto ribassato, in 9 campate. Lungo le pareti perimetrali sono collocati i loculi. La campata centrale è coperta con una volta a botte aperta al centro da un piccolo lucernaio a pianta rettangolare; l’ultima campata, collocata lungo l’asse longitudinale della cappella, è coperta con una cupola ribassata con decorazioni in stucco e ospita l’altare; le altre campate presentano volte a schifo. Alle spalle dell’altare un’apertura, con vetrata artistica, introduce al volume retrostante con i loculi interni. Il fronte principale, presenta basamento modanato e cantonali a conci sfalsati in pietra, cornice marcapiano modanata, lesene con base e capitelli stilizzati. Il portale di ingresso, con arco a tutto sesto, è privo di cornice. Il coronamento, a terminazione triangolare al centro con acroteri e a terminazione rettilinea nelle porzioni laterali presenta una cornice riccamente modanata 
Sulmona (AQ) 
proprietà mista pubblica/privata 
Cappella Confraternita SS. Trinità 
bibliografia specifica: Raffaele Giannantonio - 1996 
bibliografia specifica: Ezio Mattiocco - 1970 
bibliografia specifica: Raffaele Giannantonio - 1994 
bibliografia specifica: Fabio Valerio Maiorano - 2007 
bibliografia specifica: Francesco Sardi De Letto - 1972-1983 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here