parco, commemorativo / ai caduti della prima guerra mondiale, Villa Comunale di Anzi, Parco della Rimembranza di Anzi (XX)

https://w3id.org/arco/resource/ArchitecturalOrLandscapeHeritage/17iccd_modi_3765173535651 an entity of type: ArchitecturalOrLandscapeHeritage

Attualmente l'originario Parco della Rimembranza di Anzi si configura come una piccola villa comunale sita in località San Donato, caratterizzata da una semplice recinzione in legno, un ingresso definito da un cancello in ferro e pilastrini in muratura e semplice arredo urbano con giochi per bambini. Al suo interno è ubicato il monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale di Anzi (cfr. scheda di catalogo OA, NCT 17 0068714), definito da un cippo marmoreo a quattro facce che si erge su una breve scalinata. Davanti al monumento è stata posta una bomba inesplosa della Prima Guerra Mondiale. L'opera fu collocata in quel punto nel 1930
parco, commemorativo / ai caduti della prima guerra mondiale, Villa Comunale di Anzi, Parco della Rimembranza di Anzi (XX) 
parco, commemorativo / ai caduti della prima guerra mondiale, Villa Comunale di Anzi, Parco della Rimembranza di Anzi (XX) 
parco commemorativo / ai caduti della prima guerra mondiale 
XX prima metà 
post 1931/08/21- 
ICCD_MODI_3765173535651 
parco commemorativo / ai caduti della prima guerra mondiale 
Il Comune di Anzi perse 43 giovani vite a causa della Prima Guerra Mondiale e, per onorarne il ricordo, costituì già nel 1923 il Comitato esecutivo per la realizzazione del Parco della Rimembranza (BIBX LUPI 1923) in località San Donato. Il Parco però fu sistemato con la piantumazione di un numero non noto di cipressi solo dopo la realizzazione nel 1930, grazie al sostegno economico dei concittadini emigrati in America, del monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale. Pertanto esso fu inaugurato l'anno successivo con una cerimonia svoltasi il 21 Agosto del 1931 
Attualmente si è persa la memoria storica del Parco ma, grazie alle notizie reperite e alla collaborazione dell’Amministrazione comunale, si è riusciti ad individuare gli alberi votivi ancora presenti in quella che è oggi la villa comunale in località San Donato, con all’interno il monumento ai caduti. Il Parco della Rimembranza, dunque, esiste ancora in quanto parte dei cipressi originari (alcuni sono stati abbattuti perché pericolosi, altri per lasciare posto ad un parco giochi) sono stati conservati pur nell’inconsapevolezza del loro valore, nonostante continuassero a raccontare in silenzio le vite che ancora custodiscono 
Attualmente l'originario Parco della Rimembranza di Anzi si configura come una piccola villa comunale sita in località San Donato, caratterizzata da una semplice recinzione in legno, un ingresso definito da un cancello in ferro e pilastrini in muratura e semplice arredo urbano con giochi per bambini. Al suo interno è ubicato il monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale di Anzi (cfr. scheda di catalogo OA, NCT 17 0068714), definito da un cippo marmoreo a quattro facce che si erge su una breve scalinata. Davanti al monumento è stata posta una bomba inesplosa della Prima Guerra Mondiale. L'opera fu collocata in quel punto nel 1930 
proprietà Ente pubblico territoriale 
Villa Comunale di Anzi Parco della Rimembranza di Anzi 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here