Madonna annunciata (statua, opera isolata) - bottega torinese (seconda metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100017900 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

statua, opera isolata Madonna annunciata
Madonna annunciata (statua, opera isolata) - bottega torinese (seconda metà sec. XIX) 
Madonna annunciata (statua, opera isolata) - bottega torinese (seconda metà sec. XIX) 
1850-1899 
La statua, composta nel gesto dell'Annunciata, trattata policromaticamente e con gli orli del manto dorati, si appoggia nella preghiera a un inginocchiatoio di legno naturale 
statua (opera isolata) 
00017900 
01 
0100017900 
"Nel 1854 si ampliò nuovamente la chiesa (santuario) con la costruzione della navata meridionale e dell'atrio, completata con la terza navata nel 1862. E poichè la Madonna del pilone rimaneva poco visibile dietro l'altare maggiore si decise di far scolpire una statua dai lineamenti di quella dell'affresco, il che fu eseguito da uno scultore di Torino e nel 1887 si costruì una nuova cappella con nicchia per collocarla" (LEBOLE D., La chiesa biellese nella storia e nell'arte, Biella 1962, vol. I, p. 348). La statua imita dunque le fattezze dell'affresco del santuario eseguito da Gaspere da Ponderano. Schedatura precedente: Novelli S., 1971 
11 F 23 
Madonna annunciata 
La statua, composta nel gesto dell'Annunciata, trattata policromaticamente e con gli orli del manto dorati, si appoggia nella preghiera a un inginocchiatoio di legno naturale 
Madonna annunciata 
Sala Biellese (BI) 
0100017900 
statua 
proprietà Ente religioso cattolico 
legno/ scultura/ pittura/ doratura 
bibliografia specifica: Lebole D - 1962 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here