porto con navi a vela (arazzo, opera isolata) by Antoniani Francesco, Dini Antonio - manifattura torinese (metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100171924 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

arazzo, opera isolata porto con navi a vela
porto con navi a vela (arazzo, opera isolata) di Antoniani Francesco, Dini Antonio - manifattura torinese (metà sec. XVIII) 
porto con navi a vela (arazzo, opera isolata) by Antoniani Francesco, Dini Antonio - manifattura torinese (metà sec. XVIII) 
arazzo (opera isolata) 
Riduzione ordito 7,5 cm.; riduzione trame 13,5 cm. Bordura a finta cornice lignea con conchiglie di ostrica mediane e angolari da cui spuntano coralli rossi, rametti e alghe verdi. La scena centrale raffigura un porto con architetture e rovine sulla sinistra e navi in mare sulla destra; in primo piano, nella metòà sinistra, sono due personaggi vestiti all'orientale, botti e balle di carico su cui compaiono cifre e lettere. Colori: beige, marrone in più tonalità, blu, grigio, verde. Fodera antica a fasce larghe 45 cm. le perimetrali, 40 cm. le cinque laterali. Sospensione: cordicella lungo tutto il perimetro fermata a intervalli regolari da punti che compaiono sulla cimosa dell'arazzo; nel lato alto la cordicella è coperta da una fettuccia con anelli 
ca 1749-ca 1751 
0100171924 
arazzo 
00171924 
01 
0100171924 
I cartoni per il gruppo di arazzi denominato "Le marine", furono forniti da Francesco Antoniani; tre pagamenti al pittore sono registrati al 5 febbraio 1749, al 16 maggio e al 25 novembre dello stesso anno. I cartoni dovevano servire alla realizzazione di quattro panni "per la camera di parata dell'appartamento di S.M. al piano terra del R. Palazzo di questa città". Solo due arazzi sono a noi giunti, in cattive condizioni, quello in questione e "Veduta di un castello sul Mare". Quattro cartoni sono conservati nella palazzina di caccia di Stupinigi, a Nichelino (TO), ma non corrispondono perfettamente all'arazzo in questione, se non per alcuni particolari (cfr. M. Viale Ferrero, Arazzi, in "Mostra del Barocco Piemontese", Torino 1963, pp. 6, 17-18, tav. 21) 
porto con navi a vela 
44 B 19 4 : 61 B 2 
Riduzione ordito 7,5 cm.; riduzione trame 13,5 cm. Bordura a finta cornice lignea con conchiglie di ostrica mediane e angolari da cui spuntano coralli rossi, rametti e alghe verdi. La scena centrale raffigura un porto con architetture e rovine sulla sinistra e navi in mare sulla destra; in primo piano, nella metòà sinistra, sono due personaggi vestiti all'orientale, botti e balle di carico su cui compaiono cifre e lettere. Colori: beige, marrone in più tonalità, blu, grigio, verde. Fodera antica a fasce larghe 45 cm. le perimetrali, 40 cm. le cinque laterali. Sospensione: cordicella lungo tutto il perimetro fermata a intervalli regolari da punti che compaiono sulla cimosa dell'arazzo; nel lato alto la cordicella è coperta da una fettuccia con anelli 
Torino (TO) 
proprietà Stato 
porto con navi a vela 
lana/ arazzo 
filo di seta 
bibliografia specifica: AA.VV - 2014 
bibliografia specifica: Viale Ferreo, Mercedes - 1963 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here