Ercole nel giardino delle Esperidi (dipinto, elemento d'insieme) - ambito piemontese (seconda metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100201504-15 an entity of type: CulturalPropertyComponent

dipinto, elemento d'insieme, inserito nello zoccolo Ercole nel giardino delle Esperidi
Ercole nel giardino delle Esperidi (dipinto, elemento d'insieme) - ambito piemontese (seconda metà sec. XIX) 
Ercole nel giardino delle Esperidi (dipinto, elemento d'insieme) - ambito piemontese (seconda metà sec. XIX) 
post 1858-1899 
Pannello di lambriggio dipinto a monocromo 
dipinto (elemento d'insieme) 
00201504 
01 
0100201504 
Il fregio di questa sala, detta anche delle Guardie del Corpo, delle Dignità o dei Gentiluomini arcieri, non è documentato nella Descrizione del Palazzo Reale di Torino di Clemente Rovere (pp. 106-109 e 191-193), essendo successivo al 1858; l'erudito non si sofferma neppure sul suo possibile precedente. Sempre secondo il Rovere, intorno alla metà del XIX secolo la stanza (luogo deputato per l'esposizione delle salme dei regnanti) dovette subire sostanziali interventi sia nulle dimensioni che sugli apparati decorativi: circa il 1840 venne tramezzata ai fini della realizzazione una scala parallela a quella delle Forbici; il soffitto venne ricostruito nel 1844; nel 1847 Francesco Gonin dipinse i dodici campi del fregio; ad un momento successivo, ancora di XIX secolo, andrà ricondotto il lambriggio, i cui dati stilistici e qualità pittoriche rimandano all'attività di una equipe di pittori legata alle fortunate scenografie teatrali di quegli anni (F. VARALLO, Pittori e sceonografi nei teatri dell'Ottocento, in F. VARALLO (a cura di), Teatri storici. Luoghi dello spettacolo in Piemonte dalla corte settecentesca al decoro della città moderna, Torino 1998, pp. XIV-XVII). ; Andreina Griseri definiva lo zoccolo come "ispirato a rilievi antichi", datandolo agli ultimi decenni del XVIII secolo (A. GRISERI in V. VIALE (a cura di), Mostra del Barocco piemontese, Torino 1963, p. 30) 
Ercole nel giardino delle Esperidi 
Pannello di lambriggio dipinto a monocromo 
inserito nello zoccolo 
Ercole nel giardino delle Esperidi 
Torino (TO) 
0100201504-15 
dipinto 
proprietà Stato 
tavola/ pittura a tempera 
bibliografia di confronto: ROVERE C - 1858 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here