soffitto, complesso decorativo by Botto Bartolomeo, Dufour Pierre, Dufour Laurent (terzo quarto sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100201942 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

soffitto, complesso decorativo
soffitto, complesso decorativo by Botto Bartolomeo, Dufour Pierre, Dufour Laurent (terzo quarto sec. XVII) 
soffitto, complesso decorativo di Botto Bartolomeo, Dufour Pierre, Dufour Laurent (terzo quarto sec. XVII) 
1662-1663 
Decorazione con trofei di armi 
soffitto (complesso decorativo) 
00201942 
01 
0100201942 
La camera dell'alcova, realizzata su disegno di Carlo Morello per Carlo Emanuele II tra il 1662 e il 1663, fu utilizzata dal sovrano come camera da letto; con Vittorio Amedeo II fu mantenuta come camera da letto di parata e con Carlo Emanuele III servì come piccola sala da ballo; la regina Maria Teresa, moglie di Vittorio Emanuele I, la utilizzò come sala di ricevimento. Gli intagli del soffitto sono di Bartolomeo Botto, il fregio di Francesco ed Emanuele Dugar, le sculture del cornicione e del frontespizio di Quirico Castelli. La decorazione della sala risale all' epoca in cui vengono allestiti l'appartamento per il duca Carlo Emanuele II e per la duchessa Francesca di Valois Orleans in occasione delle loro nozze. L'impresa decorativa del Palazzo coinvolge i pittori di maggior prestigio attivi per la corte e l'apparato iconografico, con le imprese genealogiche e le virtù politiche e morali maschili e femminili, viene affidato ad Emanuele Tesauro. L'ovale del Caravoglia è circondato dal fregio a otto scomparti con dipinti raffiguranti cifre dei duchi e corone allegoriche, opera di Pietro e Lorenzo Dufour. Intorno sono dipinti putti simbolici di Bartolomeo Caravoglia e Amanzio Prelasca 
Decorazione con trofei di armi 
soffitto 
Torino (TO) 
0100201942 
soffitto 
proprietà Stato 
legno/ intaglio/ doratura 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Baudi di Vesme A - 1963 
bibliografia specifica: Rovere C - 1858 
bibliografia specifica: Viale V - 1963 
bibliografia specifica: Romano G - 1988 
bibliografia specifica: Antonetto B - 1994 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here