turibolo, opera isolata by Vernoni Giuseppe (fine/inizio secc. XVIII/ XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100204563 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

turibolo, opera isolata
turibolo, opera isolata by Vernoni Giuseppe (fine/inizio secc. XVIII/ XIX) 
turibolo, opera isolata di Vernoni Giuseppe (fine/inizio secc. XVIII/ XIX) 
1790-1810 
Turibolo in argento sbalzato e cesellato su piede circolare ornato da foglie regolari su due registri; corpo a bulbo fogliato con alto fascione cesellato a baccelli allungati regolari, interrotto da clipei con margherite; coperchio rastremato, in lamina ritagliata festonata, con calotta di terminazione ancora a foglie e banda a fiori stilizzati. Le tre impugnature sono a greca sottile e si innestano su di un margheritone 
turibolo (opera isolata) 
00204563 
01 
0100204563 
L'Inventario degli Arredi Sacri della Parrocchia di Santa Maria di Bricherasio del 1944 (Archivio Vescovile di Pinerolo, tit. 04, cl. 21, ser. 7) attesta due turiboli in argento con navicelle pure in argento ed un turibolo in ottone con relativa navicella. Il turibolo presenta il punzone dell'assaggiatore Giuseppe Vernoni, attivo per la zecca di Torino dal 1779 (nomina con Regie Patenti) al 1824 (anno in cui viene giubilato e pensionato); si veda per cfr. A. BARGONI, Mastri orafi e argentieri in Piemonte dal XVII al XIX secolo, Torino 1976, p. 28-29 
Turibolo in argento sbalzato e cesellato su piede circolare ornato da foglie regolari su due registri; corpo a bulbo fogliato con alto fascione cesellato a baccelli allungati regolari, interrotto da clipei con margherite; coperchio rastremato, in lamina ritagliata festonata, con calotta di terminazione ancora a foglie e banda a fiori stilizzati. Le tre impugnature sono a greca sottile e si innestano su di un margheritone 
turibolo 
Bricherasio (TO) 
0100204563 
turibolo 
proprietà Ente religioso cattolico 
argento/ sbalzo/ cesellatura 
bibliografia di confronto: Bargoni A - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here