allegoria della Vittoria come aquila (monumento ai caduti - ad obelisco) by Catella Fratelli Ditta (primo quarto, metà sec. XX, sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0100372671 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento ai caduti, ad obelisco, Monumento ai caduti della prima e seconda guerra mondiale allegoria della Vittoria come aquila
allegoria della Vittoria come aquila (monumento ai caduti - ad obelisco) di Catella Fratelli Ditta (primo quarto, metà sec. XX, sec. XX) 
allegoria della Vittoria come aquila (monumento ai caduti - ad obelisco) by Catella Fratelli Ditta (primo quarto, metà sec. XX, sec. XX) 
Monumento ai caduti della prima e seconda guerra mondiale (monumento ai caduti ad obelisco) 
Monumento commemorativo a obelisco squadrato, sormontato da un’aquila bronzea. La parte superiore dell’obelisco è sagomata a tondo recante incisa in facciata un’iscrizione dedicatoria, mentre sui lati (sinistro e destro) rispettivamente i nomi di Trento e Trieste. In facciata, su marmo verde, i nomi incisi e dorati dei caduti della Grande Guerra, preceduti dalle date di inizio e termine del conflitto, mentre al termine di essi vi è similmente inciso e dorato un ramo di palma. Sul basamento è stata applicata la lapide commemorativa dei caduti della seconda guerra mondiale, con tropaion composto da un pugnale, un elmetto e una corona di alloro in bronzo applicato alla lapide. Il basamento è innalzato mediante due gradoni; sul davanti, in facciata, è collocato un braciere in ferro battuto decorato con nastri, rami e un elmetto, probabilmente riconducibile all’intervento successivo alla seconda guerra mondiale 
1919-1919 
post 1945-ca 1955 
0100372671 
monumento ai caduti ad obelisco 
00372671 
01 
0100372671 
allegoria della Vittoria come aquila 
45A3 : 54F2(+3) : 25F33(AQUILA)(+3) 
Monumento commemorativo a obelisco squadrato, sormontato da un’aquila bronzea. La parte superiore dell’obelisco è sagomata a tondo recante incisa in facciata un’iscrizione dedicatoria, mentre sui lati (sinistro e destro) rispettivamente i nomi di Trento e Trieste. In facciata, su marmo verde, i nomi incisi e dorati dei caduti della Grande Guerra, preceduti dalle date di inizio e termine del conflitto, mentre al termine di essi vi è similmente inciso e dorato un ramo di palma. Sul basamento è stata applicata la lapide commemorativa dei caduti della seconda guerra mondiale, con tropaion composto da un pugnale, un elmetto e una corona di alloro in bronzo applicato alla lapide. Il basamento è innalzato mediante due gradoni; sul davanti, in facciata, è collocato un braciere in ferro battuto decorato con nastri, rami e un elmetto, probabilmente riconducibile all’intervento successivo alla seconda guerra mondiale 
Muzzano (BI) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
allegoria della Vittoria come aquila 
metallo 
ferro/ battitura 
bronzo/ fusione 
granito grigio/ lucidatura 
marmo verde/ levigatura 
granito rosa 
marmo bianco/ levigatura 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here