angelo (cariatide, elemento d'insieme) - bottega lombarda (fine sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0300065663-1 an entity of type: CulturalPropertyComponent

cariatide, elemento d'insieme, non specificata angelo
angelo (cariatide, elemento d'insieme) - bottega lombarda (fine sec. XVII) 
angelo (cariatide, elemento d'insieme) - bottega lombarda (fine sec. XVII) 
1690-1699 
I pilastrini divisori della tazza del pulpito si trasformano in preziosi elementi decorativi grazie alle figure di angeli alati a braccia incrociate in funzione di cariatidi, con la veste raccolta all'altezza delle ginocchia e terminanti con pendenti a nappa alternati a medaglione con nodo 
cariatide (elemento d'insieme) 
00065663 
03 
0300065663 
La raffinata esecuzione di queste opere scultoree in marmo bianco forse di Carrara e il prestigioso modello da cui derivano, sono elementi qualificanti la bottega, per ora sconosciuta, che produsse tutto l'arredo: a fianco del marmoraro, come è consuetudine, esisteva certamente uno scultore di ottime capacità artistiche. Il nome del committente, Benedetto Giovannelli appartenente ad una delle famiglie più ricche e colte di Gandino (come si ricava dal Pandolfi, p. 17) giustifica la scelta raffinata della bottega esecutrice 
angelo 
I pilastrini divisori della tazza del pulpito si trasformano in preziosi elementi decorativi grazie alle figure di angeli alati a braccia incrociate in funzione di cariatidi, con la veste raccolta all'altezza delle ginocchia e terminanti con pendenti a nappa alternati a medaglione con nodo 
non specificata 
angelo 
Gandino (BG) 
0300065663-1 
cariatide 
proprietà Ente religioso cattolico 
marmo bianco/ scultura 
bibliografia specifica: Pandolfi L.S - 1936 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here