tabernacolo, elemento d'insieme by Corbarelli Domenico, Corbarelli Antonio (sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0300069530-5 an entity of type: CulturalPropertyComponent

tabernacolo, elemento d'insieme, sulla mensa
tabernacolo, elemento d'insieme by Corbarelli Domenico, Corbarelli Antonio (sec. XVII) 
tabernacolo, elemento d'insieme di Corbarelli Domenico, Corbarelli Antonio (sec. XVII) 
tabernacolo (elemento d'insieme) 
Contro il fondo verde chiaro si staglia una ricca decorazione di volute, racemi, girali, fiori, frutta e uccelli dai colori variopinti, realizzati con intarsio di marmi vari: Rosso di Francia e di Verona, verde di Susa, carneo orientale, tigrato d'Olanda. Al centro, entro una cornice mistilinea di marmo bianco, si trova la raffigurazione della Vergine col Bambino, realizzata in alabastro, con il manto di lapislazzuli, che calpesta il Demonio riverso a terra 
1693-1695 
0300069530-5 
tabernacolo 
00069530 
03 
0300069530 
Il paliotto, come l'altare fu commissionato durante il periodo in cui fu al governo del monastero l'abate Girolamo Angeli (1693-1698). Il paliotto, che secondo la Cronistoria della parrocchia di San Paolo d'Argon all'inizio del nostro secolo era in pessime condizioni, - tanto che "era uno sconcio mirarlo" (Cronistoria, p. 34) - fu restaurata a partire dal 23 settembre del 1912 dalla ditta Fossati de Vecchi di Bergamo, sotto le direttive dell'ingegnere Luigi Angelici" 
sulla mensa 
Contro il fondo verde chiaro si staglia una ricca decorazione di volute, racemi, girali, fiori, frutta e uccelli dai colori variopinti, realizzati con intarsio di marmi vari: Rosso di Francia e di Verona, verde di Susa, carneo orientale, tigrato d'Olanda. Al centro, entro una cornice mistilinea di marmo bianco, si trova la raffigurazione della Vergine col Bambino, realizzata in alabastro, con il manto di lapislazzuli, che calpesta il Demonio riverso a terra 
San Paolo d'Argon (BG) 
propriet√† Ente religioso cattolico 
tabernacolo 
marmo/ intarsio 
bibliografia specifica: Sigismondi M - 1979 
bibliografia specifica: Suardi G - 1853 
bibliografia specifica: Zambetti D.G - 1908 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here