caccia all'anatra (arazzo, opera isolata) - manifattura fiamminga (ultimo quarto sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0300072190 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

arazzo, opera isolata caccia all'anatra
caccia all'anatra (arazzo, opera isolata) - manifattura fiamminga (ultimo quarto sec. XVI) 
caccia all'anatra (arazzo, opera isolata) - manifattura fiamminga (ultimo quarto sec. XVI) 
1575-1599 
Tessuto ad arazzo 
arazzo (opera isolata) 
00072190 
03 
0300072190 
Il pezzo fa parte di una serie di quattro arazzi (cfr. scheda n°00072188/ 89/ 91) che rimangono degli originari 7 menzionati in un inventario del 1666 (cfr.Pandolfi p. 33), i quali, secondo, la tradizione orale, furono donati alla basilica dalla famiglia Giovanelli (cfr. Pandolfi, p.57, Pinetti in "Emporium", p.116 . A differenza degli altri tre, questo arazzo non fu mai smembrato, anche se è stato vittima della stessa incuria e parecchi sono gli squarci che furono restaurati nel 1929 prima di esporlo al museo.Anche questo arazzo porta il marchio di fabbrica delle arazzerie di Bruxelles e presenta le stesse caratteristiche stilistiche (scheda n°00072188) che inducono a datarne la manifattura alla fine del XVI secolo. La sigla dell'arazziere, sul bordo destro, non è ben leggibile, ma è simile a quella un pò più chiara che si vede sull'arazzo della caccia al fagiano e che sembrerebbe un "NP" (cfr. scheda n°00072191) 
caccia all'anatra 
Tessuto ad arazzo 
caccia all'anatra 
Gandino (BG) 
0300072190 
arazzo 
proprietà Ente religioso cattolico 
lino e lana/ arazzo 
filo di cotone 
bibliografia specifica: Pinetti A - 1931 
bibliografia specifica: Pinetti A - 1922 
bibliografia specifica: Fornoni E - 1914 
bibliografia specifica: Pandolfi L.S - 1936 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here