Cane (scultura, insieme) - manifattura Qing (fine sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0300630594 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

scultura, insieme Cane
Cane (scultura, insieme) - manifattura Qing (fine sec. XVII) 
Cane (scultura, insieme) - manifattura Qing (fine sec. XVII) 
scultura (insieme) 
Piccole sculture a forma di cane pho con le fauci spalancate che permettono di vedere i denti e la lingua, criniera ricciuta e perlo definito attraverso striature. Al collo uno scarabeo, mentre uno dei due regge sulla schine una piccola divinità 
ca 1690-ca 1699 
0300630594 
scultura 
00630594 
03 
0300630594 
L'uso della vrnice turchese si incontra per la prima volta in Cina nel XIV secolo. Essa diventerà molto popolare sotto i Ming; verso la fine del XVII secolo, sotto la dinastica Ts'ing, si giungerà a una tonalità più azzurra e intensa, come suggeriscono i due pezzi in esame 
Cane 
Piccole sculture a forma di cane pho con le fauci spalancate che permettono di vedere i denti e la lingua, criniera ricciuta e perlo definito attraverso striature. Al collo uno scarabeo, mentre uno dei due regge sulla schine una piccola divinità 
Milano (MI) 
proprietà privata 
Cane 
porcellana smaltata turchese 
bibliografia di confronto: Lion-Goldschmidt D./ Moreau-Gobard J.C - 1960 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here