Maternità, Mamma e papaà con bambino (scultura, opera isolata) by Pelati Vittorio (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0300642085 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

scultura, opera isolata Mamma e papaà con bambino
Maternità, Mamma e papaà con bambino (scultura, opera isolata) di Pelati Vittorio (sec. XX) 
Maternità, Mamma e papaà con bambino (scultura, opera isolata) by Pelati Vittorio (sec. XX) 
Maternità, Mamma e papaà con bambino (scultura, opera isolata) 
Bassorilievo con una mamma che tiene in braccio un bambino probabilmente addormentato; tiene il dito indice della mano destra alla bocca a suggerire di fare silenzio; accanto al suo volto se ne vede un altro, maschile 
post 1958-ante 1958 
0300642085 
scultura 
00642085 
03 
0300642085 
Il grande bassorilievo è concepito come un unico blocco dal quale emergono tre figure che potrebbero riconoscersi con quelle della sacra Famiglia. Il gesto affettuoso di silenzio fatto davanti al bimbo addormentato trova maggior forza nell'aver avvicinato i visi dei due adulti così da dare l'idea della profonda intimità intercorrente. Stilisticamente l'opera si inserisce nel percorso artistico di Pelati mostrandolo ancora alle prese con una scultura fondamentalmente a bassorilievo, frutto di una stagione nella quale egli si prova a dilatare le forme per concedere loro maggior forza d'impatto con lo spazio. In questa ristrutturazione trova spazio l'attenzione alla scultura di primo Quattrocento, specie di Donatello, il cui influsso perdurerà fino alla fine della carriera dell'artista 
Mamma e papaà con bambino 
Maternità 
Bassorilievo con una mamma che tiene in braccio un bambino probabilmente addormentato; tiene il dito indice della mano destra alla bocca a suggerire di fare silenzio; accanto al suo volto se ne vede un altro, maschile 
Chiari (BS) 
proprietà privata 
Mamma e papaà con bambino, Maternità 
bronzo 
bibliografia specifica: Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi - 2006 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here