Putti con simboli della Passione, Putti con simboli della passione: Colonna e croce (dipinto - affresco) by Baschenis Cristoforo il Vecchio (attribuito) - ambito bergamasco (XVI sec)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0303243529-18 an entity of type: CulturalPropertyComponent

dipinto, affresco Putti con simboli della passione: Colonna e croce
Putti con simboli della Passione, Putti con simboli della passione: Colonna e croce (dipinto - affresco) by Baschenis Cristoforo il Vecchio (attribuito) - ambito bergamasco (XVI sec) 
Putti con simboli della Passione, Putti con simboli della passione: Colonna e croce (dipinto - affresco) di Baschenis Cristoforo il Vecchio (attribuito) - ambito bergamasco (XVI sec) 
ca 1540-ca 1570 
Affresco strappato e riportato su tela a forma mistilinea, poi ricollocato nella sede d'origine con tela su pannello intelaiato con strato di intervento 
Putti con simboli della Passione, Putti con simboli della passione: Colonna e croce (dipinto) 
65 
03243529 
03 
0303243529 
La Gritti concorda con il Pasta nel considerare le pitture del soffitto di altra mano rispetto al ciclo con le storie di s. Agostino lungo le pareti della sala. Gli affreschi del soffitto si differenziano dalle storie di s. Agostino non solo per via stilistica, ma anche perchè realizzati a colori. Non sarebbe dunque da escludere che i dipinti del soffitto della foresteria del convento di s. Spirito siano stati realizzati in un momento successivo rispetto alle storie del santo. L’indicazione del Rossi che riscontra assonanze con la personalità di Cristoforo Baschenis il Vecchio sembra calzante. Si riscontrano analogie non solo per via di elementi morfologici, ma anche per le cromie usate dall’artista a Lallio, negli affreschi della chiesa di s. Agostino (1564), a Astino per le storie con la Passione di Cristo nella chiesa del Santo Sepolcro (1569), e a Casnigo, sulla volta del santuario della SS. Trinità, con il Giudizio Universale (1576). Purtroppo molte opere del catalogo dell’artista sono andate perse e dunque non si esclude che il Cristo Redentore con gli angeli del soffitto possa essere stato realizzato forse anche prima della metà del secolo, nella fase più giovanile, ma non prima del 1540 
73D82(CROSS) e 73D82(COLUMN) 
Putti con simboli della passione: Colonna e croce 
Putti con simboli della Passione 
Affresco strappato e riportato su tela a forma mistilinea, poi ricollocato nella sede d'origine con tela su pannello intelaiato con strato di intervento 
Putti con simboli della passione: Colonna e croce, Putti con simboli della Passione 
Bergamo (BG) 
0303243529-18 
dipinto affresco 
proprietà privata 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Rossi F - 1979 
bibliografia specifica: Gritti N - 2007 
bibliografia specifica: Pasta A - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here