donna con cane e paesaggio nello sfondo (stampa, stampa composita) by Utagawa Toyokuni III, Utagawa Hiroshige I, Hori Take - ambito giapponese (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500028215 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa, di invenzione, stampa composita donna con cane e paesaggio nello sfondo
donna con cane e paesaggio nello sfondo (stampa, stampa composita) di Utagawa Toyokuni III, Utagawa Hiroshige I, Hori Take - ambito giapponese (sec. XIX) 
donna con cane e paesaggio nello sfondo (stampa, stampa composita) by Utagawa Toyokuni III, Utagawa Hiroshige I, Hori Take - ambito giapponese (sec. XIX) 
stampa (di invenzione, stampa composita) 
Paesaggi: (in alto) strada; pini. Montagne: monte Fuji. Figure femminili: una donna. Animali: cane. Oggetti: parte di carretto 
post 1854-ante 1854 
0500028215 
stampa di invenzione 
00028215 
05 
0500028215 
Stampa appartenente ai generi delle bijin ga (美人画), le stampe delle beltà e dei meisho e (名所絵), le stampe dei luoghi celebri. La serie fu realizzata congiuntamente dai due artisti fra il 1854 e il 1857 e a differenza di quella che fece con Eisen, in questa Hiroshige ebbe una parte precisa in ogni foglio, quella del paesaggio, mentre lasciò le figure all'altro maestro allora in voga, Kunisada. Fujisawa è la sesta stazione di posta del Tōkaidō, la principessa Terute all'entrata del tempio Yūgyōji trascina un carretto sul quale si trova, non visibile, Oguri Hangan (1398-1464) che è stato avvelenato. Accanto a lei un cane si morde le pulci. La leggenda racconta che durante la fuga verso Migawa, dove il clan Oguri viveva, Oguri Hangan venne avvelenato. Fuggito a Fujisawa, orribilmente deforme a causa del veleno e in fin di vita, aiutato dalla principessa Terute fermamente convinta nella possibilità di un miracolo, fu trascinato su un carretto in pellegrinaggio a Kumano dove la protezione delle divinità e le acque salvifiche lo guarirono. Oguri divenne così il quindicesimo signore del castello di Oguri ma fu ucciso in battaglia da Nariuji Ashikaga. Una stampa con lo stesso soggetto, editore e data – Kaei 7(1854), settimo mese – appare nella collezione del Museum of Fine Arts di Boston 
donna con cane e paesaggio nello sfondo 
41CC4(+0) 
双筆五十三次/ 藤沢/ Sōhitsu gojūsan tsugi/ Fujisawa/ Le cinquantatre stazioni (del Tōkaidō disegnate) a due pennelli/ Fujisawa 
Paesaggi: (in alto) strada; pini. Montagne: monte Fuji. Figure femminili: una donna. Animali: cane. Oggetti: parte di carretto 
Venezia (VE) 
proprietà Stato 
donna con cane e paesaggio nello sfondo 
nishikie/ silografia a colori 
bibliografia specifica: Vesco, Silvia - 2014 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here