Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio, Sacra Famiglia (disegno, opera isolata) by Zenale Bernardino (maniera) (secc. XV/ XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500070322 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno, opera isolata Sacra Famiglia
Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio, Sacra Famiglia (disegno, opera isolata) di Zenale Bernardino (maniera) (secc. XV/ XVI) 
Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio, Sacra Famiglia (disegno, opera isolata) by Zenale Bernardino (maniera) (secc. XV/ XVI) 
Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio, Sacra Famiglia (disegno, opera isolata) 
Personaggi: Madonna; Gesù Bambino; San Giuseppe; San Gerolamo; Sant'Ambrogio. Montagne: grotta 
1400-1599 
0500070322 
disegno 
00070322 
05 
0500070322 
Attribuito nell'Inventario del 1910 a Scuola lombarda, inizi sec. XVI, notandone i rapporti con lo Zenale, e giustamente passato a copia nell'Inventario attuale, il disegno è stato pubblicato dal Fogolari (1913) con l'attribuzione a Francesco Pagani da Milano, e considerato preparatorio per la paletta di eguale soggetto allora nella collezione Cook a Richmond, passata poi nella collezione Kress e variamente assegnata a Leonardo, Cesare Magni, Maestro del monogramma XL, Pseudo Civerchio, data infine a Bernardo Zenale dalla Ferrari e confermata all'artista dalla Rusk Shapley (1968), alla cui scheda si rimanda per la complessa vicenda attributiva dell'opera, riassunta anche dal Natale (1982). Anche il Borenius (1913) considerava il foglio lo "original drawing" per la paletta Cook, che egli attribuiva a Cesare Magni, ma giàil Suida (1920) declassava il disegno a copia dal quadro, che egli riteneva piuttosto da avvicinare a Bernardino Luini; e mentre la Ferrari (1960) lo considera ancora originale (nell'Elenco Generale [1832c.] si cita, nella cornice 10: "Bernardo Zenale, Cristo nell'orto. La Vergine col putto, e Santi appresso", che potrebbe essere identificato con il presente), la Rusk Shapley lo ritiene "probably an early copy from the painting rather than a sketch for it", e così la Astrua Loiacono (1977) ed infine il Natale (1982). Si tratta infatti certamente di una copia antica, come suggeriscono anche le numerazioni, per il carattere assai debole dell'esecuzione e per le zone della figurazione in basso, lasciate incomplete, che sono appunto tipiche dei disegni tratti dai dipinti 
Sacra Famiglia 
Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio 
Personaggi: Madonna; Gesù Bambino; San Giuseppe; San Gerolamo; Sant'Ambrogio. Montagne: grotta 
Venezia (VE) 
proprietà Stato 
Sacra Famiglia, Sacra Famiglia con San Gerolamo e Sant'Ambrogio 
carta bianca/ matita 
bibliografia specifica: Ruggeri U - 1982 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here