paesaggio marino (abito femminile, elemento d'insieme) - ambito giapponese (fine/ inizio XVIII-XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500250714 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

abito femminile, elemento d'insieme paesaggio marino
paesaggio marino (abito femminile, elemento d'insieme) - ambito giapponese (fine/ inizio XVIII-XIX) 
paesaggio marino (abito femminile, elemento d'insieme) - ambito giapponese (fine/ inizio XVIII-XIX) 
abito femminile (elemento d'insieme) 
Definizione tecnica: crêpe di seta bianco tinto a riserva in azzurro e ricamato con seta policroma e con oro filato. Costruzione del tessuto: n.1 ordito di fondo, riduzione 60 fili/ cm.; n. 1 trama di fondo, riduzione 40 fili/ cm. Armatura: tela con effetto ondato per la forte torsione dei fili di ordito e trama; materiali: filo di seta bianca a forte torsione per ordito e trama di fondo; seta a torsione minima per il ricamo in bianco avorio, rosa corallo, viola, verde, marrone e nero; carta laccata e dorata su anima di seta bianca, legata al tessuto con filo di seta bianca; Punti impiegati: punto lanciato, oro filato intrecciato a filo di seta. Fodera originale in tela di seta arancione; motivo decorativo con alberi fioriti, nuvole e volo di grù (F. Capra). Forte torsione S e Z della trama introdotta in alternanza di torsione ogni due colpi a creazione dell'effetto crespo (E. de Concini) 
post 1790-ante 1810 
0500250714 
abito femminile 
00250714 
05 
0500250714 
Kosode in stile stile di corte dal motivo decorativo realizzato in "shiroage" (lasciato in bianco per riserva), ricamo e tintura a mascherina. Il carro e il ponte alludono al Genji Monogatari, probabilmente al capitolo 49 "Yadorigi" nel quale Kaoru, il presunto figlio di Genji, vede passare su un ponte un carro per dame e cerca di scoprire se all'interno vi sia la dama di cui è innamorato (per un confronto iconografico si veda Miyeko Murase, Iconography of the tale of Genji - Genji Monogatari Ekotoba, New York, Weatherhill, 1983, p. 280) (E. de Concini) 
paesaggio marino 
25HH1 : 46C112 : 25F36 : 43A421 
Definizione tecnica: crêpe di seta bianco tinto a riserva in azzurro e ricamato con seta policroma e con oro filato. Costruzione del tessuto: n.1 ordito di fondo, riduzione 60 fili/ cm.; n. 1 trama di fondo, riduzione 40 fili/ cm. Armatura: tela con effetto ondato per la forte torsione dei fili di ordito e trama; materiali: filo di seta bianca a forte torsione per ordito e trama di fondo; seta a torsione minima per il ricamo in bianco avorio, rosa corallo, viola, verde, marrone e nero; carta laccata e dorata su anima di seta bianca, legata al tessuto con filo di seta bianca; Punti impiegati: punto lanciato, oro filato intrecciato a filo di seta. Fodera originale in tela di seta arancione; motivo decorativo con alberi fioriti, nuvole e volo di grù (F. Capra). Forte torsione S e Z della trama introdotta in alternanza di torsione ogni due colpi a creazione dell'effetto crespo (E. de Concini) 
Venezia (VE) 
proprietà Stato 
paesaggio marino 
filo di seta/ ricamo 
seta/ crêpe de Chine 
oro cartaceo/ applicazione 
seta/ tintura a mascherina 
seta/ tintura a riserva 
bibliografia specifica: Fukai Akiko - Nagasaki Iwao - Suoh Tamami - 2012 
bibliografia specifica: Fukai Akiko - Nagasaki Iwao - Suoh Tamami - Furukawa Saki - 2017 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here