Giovane con una spada snudata, giovane (stampa a colori) by Hokuei (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500387125 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa a colori, stampa di invenzione giovane
Giovane con una spada snudata, giovane (stampa a colori) di Hokuei (sec. XIX) 
Giovane con una spada snudata, giovane (stampa a colori) by Hokuei (sec. XIX) 
Giovane con una spada snudata, giovane (stampa a colori) 
Figure maschili: un giovane. Paesaggi: esterno abitazione. Armi: spada 
1836-1836 
0500387125 
stampa a colori stampa di invenzione 
00387125 
05 
0500387125 
L'attore Arashi Rikan II (1788 - 1873) nel ruolo di Inuzuka Shino in abiti femminili, come nella stampa precedente, nel giardino innevato della sua modesta abitazione. E una degli otto eroi del romanzo Nanso Satomi hakkenden di Kyokutei Bakin (pubblicato a puntate dal 1814 al 1842 con grande successo), che non solo aveva dato luogo ad altri romanzi simili ma aveva anche ispirato il teatro kabuki. Si tratta della storia di otto eroi cresciuti senza sapere l'uno dell'altro, che combattono a voltre tra loro. Ognuno di essi ha in qualche parte del corpo una voglia a forma di peonia e possiede una delle otto gemme di cristallo, schizzate dal ventre di Fusehime (cfr. n. 89), su cui è scritto il nome di una virt-. Il loro destino sarà quello di trovarsi insieme alla fine per risollevare il casato dei Satomi. Dopo il suicidio del padre (cfr. n. 90), Shino è costretto ad uccidere il suo amato cane, sofferente per le percosse inflittegli dal suo malvagio zio. Quando gli taglia la testa con la spada lasciatagli dal padre, dal sangue sgorgato appare un gioiello che rappresenta la virtù della pietà filiale (ko). La gemma attesta che Shino è uno degli otto eroi. La presente stampa raffigura questa scena. E il foglio destro di un dittico, la cui parte mancante raffigura l'attore Seki Sanjuro II nel ruolo di Inuzuka Sosuke Norito, qui ancora col nome di Gakuzo, che sta in piedi fuori della staccionata del giardino e osserva la scena. Gakuzo, servo dello zio cattivo di Shino, rivela a Shino di avere anche egli una voglia dalla stessa forma e una gemma con sopra scritto il carattere gi (lealtà). La presente stampa riproduce quasi fedelmente l'illustrazione eseguita da Yanagawa Shigenobu I, artista della scuola Ukiyo-e di Edo, per il V volume della seconda raccolta del romanzo di Bakin. Il romanzo era stato illustrato in successione da Keisai Eisen, Yanagawa Shigenobu I e Yanagawa Shigenobu II. Hokuei, autore della presente opera, pubblicò varie stampe per lo stesso dramma, andato in scena nei primi mesi del 1836: almeno 1 tetrastico, 5 dittici e 2 stampe singole 
giovane 
Giovane con una spada snudata 
Figure maschili: un giovane. Paesaggi: esterno abitazione. Armi: spada 
Venezia (VE) 
proprietà Stato 
giovane, Giovane con una spada snudata 
carta/ xilografia 
bibliografia specifica: D. Maggio - 2001 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here