soggetto assente (monumento ai caduti - ad obelisco, opera isolata) by Ferrari Giuseppe (primo quarto sec. XX, sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500405733 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento ai caduti, ad obelisco, opera isolata, monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale soggetto assente
soggetto assente (monumento ai caduti - ad obelisco, opera isolata) di Ferrari Giuseppe (primo quarto sec. XX, sec. XX) 
soggetto assente (monumento ai caduti - ad obelisco, opera isolata) by Ferrari Giuseppe (primo quarto sec. XX, sec. XX) 
1920-1920 
post 1945-ante 2000 
Entro un’area di rispetto delimitata da una cancellata poligonale, il monumento, in marmo, si struttura con una successione di tre gradini con pedata ascendente, un blocco decorato sulla faccia anteriore da un tropaion, un altro blocco modanato, un cippo, incorniciato da un motivo ad ovuli centinato, e un corto obelisco sormontato da una croce. Sui quattro lati del cippo, trovano posto le iscrizioni dedicatorie e, dentro l’arcata, uno stemma scolpito, sul fronte dell’obelisco è applicata un’aquila che regge una fronda di alloro e una di quercia. Poggiano sul lato frontale della gradinata due lunghe lastre marmoree con incisi, a sinistra, i nomi dei Caduti nella I guerra mondiale, a destra quelli della II; nel mezzo, una lampada in metallo 
monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale (monumento ai caduti ad obelisco) 
00405733 
05 
0500405733 
Il monumento, opera di Giuseppe Ferrari, fu inaugurato il 28 dicembre 1920 (Trevisan 2005, p. 81); è stato posto nel cortile dell’orfanotrofio “Anime sante” di S. Pietro (Boscagin 1975, p. 610), dove tuttora si trova. Trevisan 2005 = G. Trevisan, Memorie della Grande Guerra. I monumenti ai Caduti di Verona e provincia, Sommacampagna 2005. Boscagin 1975 = C. BOSCAGIN, Legnago nella storia, Legnago 1975 
25F33(AQUILA)(+1) : 25G3(ALLORO)(+1) : 25G3(ALLORO)(+2) : 25GG3(QUERCIA)(+1) : 25GG3(QUERCIA)(+2) : 45A345L3111 
soggetto assente 
Entro un’area di rispetto delimitata da una cancellata poligonale, il monumento, in marmo, si struttura con una successione di tre gradini con pedata ascendente, un blocco decorato sulla faccia anteriore da un tropaion, un altro blocco modanato, un cippo, incorniciato da un motivo ad ovuli centinato, e un corto obelisco sormontato da una croce. Sui quattro lati del cippo, trovano posto le iscrizioni dedicatorie e, dentro l’arcata, uno stemma scolpito, sul fronte dell’obelisco è applicata un’aquila che regge una fronda di alloro e una di quercia. Poggiano sul lato frontale della gradinata due lunghe lastre marmoree con incisi, a sinistra, i nomi dei Caduti nella I guerra mondiale, a destra quelli della II; nel mezzo, una lampada in metallo 
soggetto assente 
Legnago (VR) 
0500405733 
monumento ai caduti ad obelisco 
proprietà Ente pubblico territoriale 
bronzo 
marmo bianco venato 
marmo nembro 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here