figure di soldati in combattimento (monumento ai caduti - a cippo) by Caldana Egisto, Ditta Paganin (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500406277 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento ai caduti, a cippo, Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale
monumento ai caduti, a cippo, Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale figure di soldati in combattimento
figure di soldati in combattimento (monumento ai caduti - a cippo) by Caldana Egisto, Ditta Paganin (sec. XX) 
figure di soldati in combattimento (monumento ai caduti - a cippo) di Caldana Egisto, Ditta Paganin (sec. XX) 
1925-1925 
Il monumento è cinto da una bassa inferriata retta agli angoli da stanti in pietra, e circondato, all'interno dell'area di rispetto, da una siepe decorativa. Un'alta bordura in pietra con angoli rampanti e porzioni centrali aggettanti, sostiene un grande cippo di pietre e sassi, a simulare le asperità delle montagne al fronte. Il cippo, restringendosi, accoglie sulla sommità un masso con l'iscrizione di dedica e, poco sopra, la figura bronzea di un caduto, col corpo abbandonato e penzoloni sopra la canna di un obice. Sulla vetta due compagni pronti all'assalto: il primo con bomba stretta nella destra, pronta al lancio, e fucile nella sinistra; il secondo a sventolare alta la bandiera. Al di sotto della dedica, due targhe a forma di libro aperto riportano incisi i nomi dei caduti della Prima e della Seconda Guerra Mondiale. Sul basamento, sulla fronte del monumento, è un bassorilievo raffigurante il leone marciano 
Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale (monumento ai caduti a cippo) 
00406277 
05 
0500406277 
Il monumento venne inaugurato domenica 8 novembre 1925, come ricordano le cronache del tempo (Il Monumento ai Caduti, in "La Provincia di Vicenza", 31 ottobre 1925; Per il Monumento ai Caduti di Canove, in "La Provincia di Vicenza", 3 novembre 1925) 
45B(+1) : 31E23(+3) : 45B : 46C1215 : 44A3 : 45B(+1) : 44A51(VENEZIA)(+4) : 25F23(LEONE) 
figure di soldati in combattimento 
Il monumento è cinto da una bassa inferriata retta agli angoli da stanti in pietra, e circondato, all'interno dell'area di rispetto, da una siepe decorativa. Un'alta bordura in pietra con angoli rampanti e porzioni centrali aggettanti, sostiene un grande cippo di pietre e sassi, a simulare le asperità delle montagne al fronte. Il cippo, restringendosi, accoglie sulla sommità un masso con l'iscrizione di dedica e, poco sopra, la figura bronzea di un caduto, col corpo abbandonato e penzoloni sopra la canna di un obice. Sulla vetta due compagni pronti all'assalto: il primo con bomba stretta nella destra, pronta al lancio, e fucile nella sinistra; il secondo a sventolare alta la bandiera. Al di sotto della dedica, due targhe a forma di libro aperto riportano incisi i nomi dei caduti della Prima e della Seconda Guerra Mondiale. Sul basamento, sulla fronte del monumento, è un bassorilievo raffigurante il leone marciano 
figure di soldati in combattimento 
Roana (VI) 
0500406277 
monumento ai caduti a cippo 
proprietà Ente pubblico territoriale 
bronzo  marmo  pietra 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here