Oharame che porta due fascine, figura femminile (dipinto) by Maruyama Oshin (prima metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500570307 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto figura femminile
Oharame che porta due fascine, figura femminile (dipinto) by Maruyama Oshin (prima metà sec. XIX) 
Oharame che porta due fascine, figura femminile (dipinto) di Maruyama Oshin (prima metà sec. XIX) 
ante 1838-ante 1838 
Dipinto su seta montato su un supporto di carta tale da poter esserearrotolato per la conservazione. Terminali del jikugi (asta diavvolgimento) in legno sagomato scuro. Gli ichimonji sono di tessutobruno con disegni a grossi fiori stilizzati. Non c'è chûberi e i fûtaisono disegnati nella loro sagoma direttamente sul jôge in carta colorsalmone 
Oharame che porta due fascine, figura femminile (dipinto) 
12049  4181 
00570307 
05 
0500570307 
Il Brinckmann pone l'opera nel suo inventario descrittivo del 1908 alnumero 169 dei kakemono giapponesi: "Die Bauerfrau Oharame, zwei grosseReisigbündel auf dem Kopf, und ein gras schweidende Mädchen. Bez. Ôshin"(La contadina Oharame con due grosse fascine di stoppe sulla testa, e unafanciulla che falcia l'erba. Firmato Ôshin) 
Dipinto su rotolo da appendere verticalmente (kakemono) 
figura femminile 
Oharame che porta due fascine 
Dipinto su seta montato su un supporto di carta tale da poter esserearrotolato per la conservazione. Terminali del jikugi (asta diavvolgimento) in legno sagomato scuro. Gli ichimonji sono di tessutobruno con disegni a grossi fiori stilizzati. Non c'è chûberi e i fûtaisono disegnati nella loro sagoma direttamente sul jôge in carta colorsalmone 
figura femminile, Oharame che porta due fascine 
Venezia (VE) 
0500570307 
dipinto 
proprietà Stato 
seta/ pittura 
bibliografia di confronto: AA.VV - 1999 
bibliografia di confronto: AA.VV - 1979 
bibliografia specifica: Barbantini N - 1939 
bibliografia di confronto: Roberts, Laurence P - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here