motivo decorativo con nastri (rilievo, pendant) - ambito veneziano (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500577388 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

rilievo, pendant motivo decorativo con nastri
motivo decorativo con nastri (rilievo, pendant) - ambito veneziano (sec. XX) 
motivo decorativo con nastri (rilievo, pendant) - ambito veneziano (sec. XX) 
rilievo (pendant) 
comparto tondo martellato definito da cornice a toro e a listello piatto nella parte esterna. Accompagnato, superiormente ed inferiormente, da decorazione a nastri svolazzanti e pigna appesa nella parte centrale 
post 1922-ante 1943 
0500577388 
rilievo 
00577388 
05 
0500577388 
è possibile affermare per la presenza, dall'altro lato dell'ingresso, di un leone in moleca definito dalla stessa cornice decorativa (cfr. NCTN 05/00577387), che in origine il tondo contenesse un fascio littorio, emblema politico che ha dato il nome al fascismo italiano. Coppie di questo tipo: leoni marciani a simbolo della venezianità e fasci littori a simbolo del governo politico, furono murati secondo le notizie di Rizzi (2001) ai lati delle porte d'ingresso di tutti gli edifici di proprietà comunale, compresi gli edifici scolastici, come il caso in esame, tra il 1922 ed il 1943, ossia nel cosiddétto "ventennio fascista". Si ricorda che l'edificio su cui è murato, fu realizzato nei primi anni del secolo scorso su un terreno, coltivato, di pertinenza del palazzo Bolani, oggi sede del liceo classico Marco Polo, nella vicina fondamenta omonima. Secondo le notizie di Bassi (1999), il palazzo Bolani fu ricostruito su una preesistenza tra il 1650 ed il 1660 per volere di Francesco Bolani o Bollani e fu abitato dalla medesima famiglia fino al 1820. In quell'anno sembra, infatti, che l'edificio e quasi certamente anche la relativa proprietà divennero, prima, demaniali e poi comunali 
motivo decorativo con nastri 
48 A 98 
comparto tondo martellato definito da cornice a toro e a listello piatto nella parte esterna. Accompagnato, superiormente ed inferiormente, da decorazione a nastri svolazzanti e pigna appesa nella parte centrale 
Venezia (VE) 
proprietà Stato 
motivo decorativo con nastri 
pietra d'Istria 
bibliografia di confronto: Brusegan M - 2005 
bibliografia di confronto: Rizzi A - 1987 
bibliografia di confronto: Rizzi A - 2001 
bibliografia di confronto: Bassi E - 1980 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here