arredo liturgico (acquasantiera, opera isolata) - produzione veneziana (secc. XV-XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500640571 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

acquasantiera, opera isolata arredo liturgico
arredo liturgico (acquasantiera, opera isolata) - produzione veneziana (secc. XV-XVIII) 
arredo liturgico (acquasantiera, opera isolata) - produzione veneziana (secc. XV-XVIII) 
acquasantiera (opera isolata) 
semplice acquasantiera murata e posta ai piedi del tabernacolo 
1400-1799 
0500640571 
acquasantiera 
00640571 
05 
0500640571 
l'opera in esame potrebbe essere un'acquasantiera come si può leggere nel volume intitolato " I 'capiteli' di Venezia. Arte sacra minore in Venezia". L'uso di segnarsi all’ingresso della chiesa e anche in altri luoghi con l’acqua santa prelevata dall’acquasantiera fu diffuso in Occidente dal X secolo. Non è dato sapere se l’opera in esame sia coeva al capitello o risalga ad altra epoca a causa dei pochi elementi decorativi-stilistici che rendono difficile attribuirle una datazione certa. Il tabernacolo lapideo soprastante è datato dalla critica d'arte tra la fine del secolo XV e gli inizi del secolo successivo. Di fatti così si legge: "Capitello in pietra (cm. 120X60) a due spioventi, in stile gotico del sec. XV, di valente scultore. Maria e Giovanni apostolo stanno ai lati di Gesù crocifisso. In basso acquasantiera" (Cuman - Fabbian, 1987, p. 168) 
arredo liturgico 
soggetto assente 
semplice acquasantiera murata e posta ai piedi del tabernacolo 
Venezia (VE) 
proprietà privata 
arredo liturgico 
pietra 
bibliografia di confronto: Cuman F. S./ Fabbian P - 1988 
bibliografia di confronto: Piccola treccani - 1995-1997 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here