motivo decorativo a volute (rilievo, coppia) - ambito veneto (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500640656 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

rilievo, coppia motivo decorativo a volute
motivo decorativo a volute (rilievo, coppia) - ambito veneto (sec. XVI) 
motivo decorativo a volute (rilievo, coppia) - ambito veneto (sec. XVI) 
rilievo (coppia) 
ornamento a spirali dalle quali escono motivi fitomorfi 
post 1500-ante 1599 
0500640656 
rilievo 
00640656 
05 
0500640656 
la scultura in esame faceva probabilmente parte della piccola collezione di antichità di Angelo Busetto Bubba, commerciante veneziano, che nella seconda metà dell’Ottocento raccolse ed espose in questo fabbricato, fatto appositamente costruire per la propria famiglia. Trattasi di un elemento decorativo tipico dell'architettura e della scultura, utilizzato generalmente in coppia ai lati di portali, finestre, camini o, se di grandi dimensioni, sulle facciate delle chiese a raccordo tra il piano inferiore, più largo, e quello superiore, più stretto. Difficile dare una datazione certa poiché il pezzo è oggi decontestualizzato dal proprio insieme di origine. Tuttavia è possibile dire, secondo un'analisi di tipo stilistico, che motivi fogliacei uscenti dalle spirali, come quelli in esame, si riscontrano nelle decorazioni architettoniche del primo Cinquecento italiano (Serlio, 1994). Non sono emerse notizie sulla sua provenienza, anche se si può facilmente desumere che sia stato recuperato dalla demolizione di un palazzo o di una chiesa. Si precisa che l'opera rappresenta un esempio di come a Venezia la mancanza di materiale lapideo portò a recuperare soprattutto gli elementi costruttivi e architettonici e a riutilizzarli, spesso, in composizioni di tipo collezionistico, come nel caso in esame, sulle cortine edilizie dei muri di cinta o delle facciate di civile abitazione 
motivo decorativo a volute 
48 A 98 13 : 48 A 98 3 
ornamento a spirali dalle quali escono motivi fitomorfi 
Venezia (VE) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
motivo decorativo a volute 
pietra d'Istria 
bibliografia specifica: Comune di Venezia - 1905 
bibliografia di confronto: Favaretto I - 1990 
bibliografia di confronto: Serlio S - 1994 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here