motivi a volute e putti (lapide, opera isolata) - ambito veneziano (fine/ inizio secc. XVI-XVII, sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500640695 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

lapide, opera isolata motivi a volute e putti
motivi a volute e putti (lapide, opera isolata) - ambito veneziano (fine/ inizio secc. XVI-XVII, sec. XVIII) 
motivi a volute e putti (lapide, opera isolata) - ambito veneziano (fine/ inizio secc. XVI-XVII, sec. XVIII) 
lapide (opera isolata) 
lapide di forma quadrata, definita da cornice sagomata completata esternamente da motivi decorativi a volute e testine di putto 
1760-1760 
post 1593-ante 1609 
0500640695 
lapide 
00640695 
05 
0500640695 
sebbene non riportata tra le iscrizioni di Cicogna, si presume che la lapide in esame sia coeva alla costruzione del fabbricato. Costruito nel 1593 ad uso oratorio con annesso ospizio, fu poi consacrato nel 1609 sotto la protezione di Santa Maria Assunta, appellata dal popolo "del Soccorso". La costruzione fu voluta da Veronica Franco, celebre cortigiana locale vissuta nel XVI secolo. L’ospizio doveva dare alloggio alle donne traviate. Non si esclude che la lapide possa essere stata murata nel 1760, data dell’ultimo importante intervento di rimodernamento subita dall’edificio 
motivi a volute e putti 
48 A 98 61 : 92 D 19 16 
lapide di forma quadrata, definita da cornice sagomata completata esternamente da motivi decorativi a volute e testine di putto 
Venezia (VE) 
proprietà privata 
motivi a volute e putti 
pietra d'Istria 
bibliografia di confronto: Franzoi U./ Di Stefano D - 1976 
bibliografia di confronto: Piamonte G - 1992 
bibliografia di confronto: Cicogna E. A - 1983 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here