coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli (rilievo, serie) - ambito veneziano (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500641036 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

rilievo, serie coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli
coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli (rilievo, serie) - ambito veneziano (sec. XX) 
coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli (rilievo, serie) - ambito veneziano (sec. XX) 
rilievo (serie) 
scudo gotico definito da doppia cornice a listello piatto e a dentelli doppi nella parte più esterna 
post 1926-ante 1929 
0500641036 
rilievo 
00641036 
05 
0500641036 
riproduzione moderna di stemma gotico, integrato nel contesto di villa Hériot, esempio di architettura eclettica veneziana che vede una commistione di ornati tardo antichi, bizantini, mediorientali, romanici, gotici e rinascimentali. Non è emerso se il soggetto scolpito sia una vera e propria partizione riconosciuta dall'araldica ufficiale. Sembra più che altro trattarsi di una figurazione presa dal repertorio delle formelle che hanno tutte un carattere simbolico e religioso. La coppia di uccelli sembra essere una coppia di colombe simbolo di innocenza, di candore spirituale, dell'amore e di ogni altra umile virtù (G. Marzemin, 1937). La loro unione con il becco, con le zampe o con le code rappresenta un concetto spirituale di concordia, di amore casto e di carità al prossimo. La croce porta la salvezza all'universo, rappresenta il nuovo albero della vita eterna (M. Feuillet, 2007). Secondo la bibliografia specifica trattasi di scudo di fantasia 
coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli 
46 A 12 2 
scudo gotico definito da doppia cornice a listello piatto e a dentelli doppi nella parte più esterna 
Venezia (VE) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
coppia di colombe, croce, motivi decorativi a dentelli 
pietra/ scultura 
bibliografia specifica: Piamonte G - 1996 
bibliografia di confronto: Rizzi A - 1987 
bibliografia specifica: Rizzi A - 1987 
bibliografia di confronto: Piamonte G - 1992 
bibliografia specifica: Rizzi A - 2014 
bibliografia di confronto: F. Basaldella - 1986 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here