altare, serie by Contin Francesco (secondo quarto XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500676964 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

altare, serie
altare, serie di Contin Francesco (secondo quarto XVII) 
altare, serie by Contin Francesco (secondo quarto XVII) 
altare (serie) 
Altare impostato su tre gradini, mensa a riquadri in marmo policromo; mensa aggettante su cui si impostane le colonne laterali in marmo pavonazzetto lisce con capitello corinzio. Sopra si imposta il frontone curvo decorato a dentelli con chiave di volta aggettante 
1634-1643 
0500676964 
altare 
00676964 
05 
0500676964 
I quattro altari laterali della chiesa sono stati realizzati, come specificato da Aikema, sul progetto fatto da Francesco Contin nel 1634. Gli altari, ricordati dal Martinioni nel 1663, sono stati edificati in tempi diversi tra il 1639 e il 1643 e con committenze diverse: iniziò il governatore Bartolomeo Bergonzi nel febbraio del 1639 (secondo altare a destra, con dedicazione a San Giuseppe), poi nel corso dei successivi cinque anni anche gli altri tre altari erano compiuti con le elargizioni di Domenico Biava (primo altare a sinistra, dedicato a San Sebastiano), famiglia Tasca (secondo altare a sinistra, dedicato a Sant'Elena) e infine Nicolò Capello (primo altare a destra) 
11Q7141 
Altare impostato su tre gradini, mensa a riquadri in marmo policromo; mensa aggettante su cui si impostane le colonne laterali in marmo pavonazzetto lisce con capitello corinzio. Sopra si imposta il frontone curvo decorato a dentelli con chiave di volta aggettante 
Venezia (VE) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
altare 
marmo bianco/ scultura 
marmo pavonazzetto/ scultura 
marmo nero/ scultura 
bibliografia specifica: Aikema B./ Meijers D - 1989 
bibliografia specifica: Sansovino, Francesco - 1968 
bibliografia specifica: Pellegriti, Roberta - 1989-90 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here