Il molo e la riva degli Schiavoni verso est (stampa, serie) by Brustolon Giambattista, Visentini Antonio, Canal Giovanni Antonio - ambito veneto (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500689640 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa, di traduzione, serie Il molo e la riva degli Schiavoni verso est
Il molo e la riva degli Schiavoni verso est (stampa, serie) by Brustolon Giambattista, Visentini Antonio, Canal Giovanni Antonio - ambito veneto (sec. XVIII) 
Il molo e la riva degli Schiavoni verso est (stampa, serie) di Brustolon Giambattista, Visentini Antonio, Canal Giovanni Antonio - ambito veneto (sec. XVIII) 
1763-1763 
Vedute: Venezia: il Molo. Architetture: Venezia: Palazzo Ducale: esterno; Venezia: Piazzetta. Oggetti: barche. Figure: figure maschili; figure femminili 
stampa (di traduzione, serie) 
9583 
00689640 
05 
0500689640 
Nel 1763 Ludovico Furlanetto curò l'edizione della raccolta "Prospectuum Aedium, Viarumque insigniorum Urbis Venetiarum (...)" dedicata al Doge Marco Foscarini. La serie comprendeva il frontespizio disegnato da Antonio Visentini e dodici vedute di Venezia derivate da dipinti di Canaletto per il tramite della traduzione incisoria di Visentini (1742). Quest'ultima venne ripresa poi da Giambattista Brustolon in formato ingrandito. La serie venne completata con l'aggiunta di quattro tavole dalle acqueforti di Marieschi del 1741, tre tavole da dipinti di Moretti e di altre tre da dipinti di Canaletto fino al raggiungimento di un totale di ventidue incisioni. Tra il 1776 e il 1779 fu inserita anche l’incisione raffigurante le Fondamente Nuove con la chiesa di Santa Maria del Pianto (Succi, 1983, pp. 81-83; Succi, 2013, pp. 864-865). La stampa in questione, “Il Molo e la Riva degli Schiavoni verso est “, realizzata da Giambattista Brustolon in formato ingrandito, deriva, con alcune modifiche, dalla tavola eseguita da Antonio Visentini e conservata al Museo Correr. Quest’ultima, a sua volta, corrisponde con alcune varianti, al dipinto già nella collezione Albertini di Roma (oggi al Museo Civico del Castello Sforzesco, Milano), anticamente di proprietà del duca di Leeds, acquistato da Joseph Smith (Alpago-Novello, 1940, p. 94; Succi, 2013, pp. 208, 867-868) 
25 I: 61 E (VENEZIA) 
A minore D: Marci Area Dalmatarum ripam exhibens Prospectus 
Il molo e la riva degli Schiavoni verso est 
Vedute: Venezia: il Molo. Architetture: Venezia: Palazzo Ducale: esterno; Venezia: Piazzetta. Oggetti: barche. Figure: figure maschili; figure femminili 
Il molo e la riva degli Schiavoni verso est 
Belluno (BL) 
0500689640 
stampa di traduzione 
proprietà Stato 
carta 
bulino 
acquaforte 
bibliografia specifica: Succi D - 1983 
bibliografia specifica: Succi D - 2013 
bibliografia specifica: Alpago-Novello L - 1939/ 1940 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here