Lot e le figlie, Storie bibliche (dipinto, elemento d'insieme) by Primon, Michele (attribuito) - ambito veneto (ultimo quarto XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0500699526-1_5 an entity of type: CulturalPropertyComponent

dipinto, elemento d'insieme Storie bibliche
Lot e le figlie, Storie bibliche (dipinto, elemento d'insieme) by Primon, Michele (attribuito) - ambito veneto (ultimo quarto XVIII) 
Lot e le figlie, Storie bibliche (dipinto, elemento d'insieme) di Primon, Michele (attribuito) - ambito veneto (ultimo quarto XVIII) 
post 1673-ante 1699 
All’interno di una finta cornice, è raffigurato l’episodio biblico di Lot e le sue figlie, tratto dalla Genesi. La cornice è a forma rettangolare con angoli interni raggiati e volute. Al centro di ogni lato, in finto stucco, volti di donna agghindati con collane di perle. Sul lato sinistro, un putto alato policromo si sorregge alla cornice e a un festone di frutta; in quello destro sono raffigurati solo festoni di fiori. Il quadro al centro presenta la vicenda di Lot e le figlie, nel momento in cui le giovani ragazze cercano di far ubriacare il padre per potersi coricare con lui e continuare la discendenza. A sinistra, Lot seduto su un masso avvolto da un tessuto giallo. L’uomo, con una lunga barba grigia, è avvolto in vita da un tessuto bianco e sorregge con la mano destra una ciotola per il vino. Al suo fianco, una figlia, vestita con un lungo abito viola, gli avvolge le spalle con il braccio destro, mentre l’altra è rappresentata nell'atto di versare del vino rosso da una brocca in una ciotola. Ai piedi delle tre figure sono un sacco bianco legato con una corda e delle ciotole. Alle loro spalle è una capanna costituita da due trochi e un telo drappeggiato rosso, circondata da trochi e rami d’albero 
Lot e le figlie, Storie bibliche (dipinto, elemento d'insieme) 
00699526 
05 
0500699526 
71 C 12 52 
Storie bibliche 
Lot e le figlie 
All’interno di una finta cornice, è raffigurato l’episodio biblico di Lot e le sue figlie, tratto dalla Genesi. La cornice è a forma rettangolare con angoli interni raggiati e volute. Al centro di ogni lato, in finto stucco, volti di donna agghindati con collane di perle. Sul lato sinistro, un putto alato policromo si sorregge alla cornice e a un festone di frutta; in quello destro sono raffigurati solo festoni di fiori. Il quadro al centro presenta la vicenda di Lot e le figlie, nel momento in cui le giovani ragazze cercano di far ubriacare il padre per potersi coricare con lui e continuare la discendenza. A sinistra, Lot seduto su un masso avvolto da un tessuto giallo. L’uomo, con una lunga barba grigia, è avvolto in vita da un tessuto bianco e sorregge con la mano destra una ciotola per il vino. Al suo fianco, una figlia, vestita con un lungo abito viola, gli avvolge le spalle con il braccio destro, mentre l’altra è rappresentata nell'atto di versare del vino rosso da una brocca in una ciotola. Ai piedi delle tre figure sono un sacco bianco legato con una corda e delle ciotole. Alle loro spalle è una capanna costituita da due trochi e un telo drappeggiato rosso, circondata da trochi e rami d’albero 
Storie bibliche, Lot e le figlie 
Padova (PD) 
0500699526-1.5 
dipinto 
detenzione Ente pubblico non territoriale 
intonaco/ pittura a mezzo fresco 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here