soggetto assente (monumento ai caduti - ad emiciclo, opera isolata) - ambito Italia nord-orientale (terzo quarto XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0600175674 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento ai caduti, ad emiciclo, opera isolata, Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale soggetto assente
soggetto assente (monumento ai caduti - ad emiciclo, opera isolata) - ambito Italia nord-orientale (terzo quarto XX) 
soggetto assente (monumento ai caduti - ad emiciclo, opera isolata) - ambito Italia nord-orientale (terzo quarto XX) 
post 1950-ante 1970 
Il monumento si colloca all’interno dell’area cimiteriale, ad ovest della cappella. Introdotto da un accesso pavimentato e due pilastrini, è sopraelevato di due gradini dal piano di calpestio. Di impostazione architettonica, rievoca nella planimetria le chiese votive ad aula unica con absidiola. Aperto sul lato frontale, senza facciata, presenta due aperture su ogni lato, mentre tre archi a tutto sesto definiscono il retro: quello centrale contiene una bianca croce latina. Un cordolo di marmo bianco spezza l’omogeneità del laterizio, materiale con il quale è completamente costruito ed un leggero spiovente, ricoperto a tegole, conclude in verticale il manufatto. La pavimentazione interna è ricoperta in marmo bianco e, al centro, è posta una lastra tombale. Sui pilastri che anticipano l’absidiola sono collocate le lapidi con i nomi dei caduti nei due conflitti mondiali 
Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale (monumento ai caduti ad emiciclo) 
00175674 
06 
0600175674 
soggetto assente 
soggetto assente 
Il monumento si colloca all’interno dell’area cimiteriale, ad ovest della cappella. Introdotto da un accesso pavimentato e due pilastrini, è sopraelevato di due gradini dal piano di calpestio. Di impostazione architettonica, rievoca nella planimetria le chiese votive ad aula unica con absidiola. Aperto sul lato frontale, senza facciata, presenta due aperture su ogni lato, mentre tre archi a tutto sesto definiscono il retro: quello centrale contiene una bianca croce latina. Un cordolo di marmo bianco spezza l’omogeneità del laterizio, materiale con il quale è completamente costruito ed un leggero spiovente, ricoperto a tegole, conclude in verticale il manufatto. La pavimentazione interna è ricoperta in marmo bianco e, al centro, è posta una lastra tombale. Sui pilastri che anticipano l’absidiola sono collocate le lapidi con i nomi dei caduti nei due conflitti mondiali 
soggetto assente 
Torviscosa (UD) 
0600175674 
monumento ai caduti ad emiciclo 
proprietà Ente pubblico territoriale 
laterizio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here