motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali (lampadario, serie) - bottega italiana (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700034046 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

lampadario, serie motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali
motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali (lampadario, serie) - bottega italiana (sec. XIX) 
motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali (lampadario, serie) - bottega italiana (sec. XIX) 
lampadario (serie) 
Largo cerchio centrale in bronzo dorato da cui si dipartono verticalmente sagome in bronzo a coppa da cui fuoriescono fiori e calici reggilume e orizzontalmente bracci a cornucopia reggilume - alternati a bottoni fioriti - per un totale di 36 fiamme. Un traliccio interno in bronzo dorato regge un cerchietto posto in alto, e ornato a raggiera di foglie e felci, da cui scendono a cascata in forma di tromba lunghe gocce di cristallo che si congiungono al cerchio reggicandele, a sua volta unito ad un piccolo cerchio inferiore da un'altra serie di collane di gocce sfaccettate che formano un ampio catino. Dal cerchio inferiore scende una corona di lunghi pendenti in cristallo 
post 1800-ante 1842 
0700034046 
lampadario 
00034046 
07 
0700034046 
Il lampadario per la sua composizione simmetrica e la ricca ornamentazione floreale, per la presenza di bracci a cornucopia e per la sfaccettatura dei cristalli √® databile al secolo XIX. Il lampadario rientra nell'arredamento voluto dai Savoia in occasione del matrimonio di Vittorio Emanuele e Maria Adelaide d'Austria, avvenuto nel 1842 (revisione Olcese C. 1985) 
motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali 
Largo cerchio centrale in bronzo dorato da cui si dipartono verticalmente sagome in bronzo a coppa da cui fuoriescono fiori e calici reggilume e orizzontalmente bracci a cornucopia reggilume - alternati a bottoni fioriti - per un totale di 36 fiamme. Un traliccio interno in bronzo dorato regge un cerchietto posto in alto, e ornato a raggiera di foglie e felci, da cui scendono a cascata in forma di tromba lunghe gocce di cristallo che si congiungono al cerchio reggicandele, a sua volta unito ad un piccolo cerchio inferiore da un'altra serie di collane di gocce sfaccettate che formano un ampio catino. Dal cerchio inferiore scende una corona di lunghi pendenti in cristallo 
Genova (GE) 
propriet√† Stato 
motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi floreali 
bronzo/ doratura 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here