pulpito, opera isolata by Brilla Antonio, De Canis Vincenzo (seconda metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700039228 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

pulpito, opera isolata
pulpito, opera isolata di Brilla Antonio, De Canis Vincenzo (seconda metà sec. XIX) 
pulpito, opera isolata by Brilla Antonio, De Canis Vincenzo (seconda metà sec. XIX) 
post 1850-ante 1899 
II pulpito, collocato a lato dell'altare maggiore, è di forma ottagonale, un lato è però assente per permetterne l'accesso. Ogni lato è delimitato da una lesena a scanalature e capitellino con lieve modanatura, presenta al centro specchiature rettangolari con angoli lobati in marmo mischio, nero e giallo. Nel lato centrale, al centro di una specchiatura in marmo rosso-giallo, un ovale in marmo bianco, delimitato da quttro volute geometriche, che presenta un ramo di gigli scolpiti 
pulpito (opera isolata) 
00039228 
07 
0700039228 
Progettato dal parroco Don Leonardo Bottini il pulpito venne commissionato in un primo momento, nel mese di giugno del 1881, tramite i fratelli Moreno, negozianti di marmi in Sanremo, ad Alessandro Ricci di Pietrasanta, vicino a Lucca. In seguito, problemi di costi, la realizzazione venne affidata al sanremese Pietro Manito ed a Stefano Decanis. Il disegno del giglio nella specchiatura frontale è stato eseguito dallo scultore savonese Antonio Brilla (Libro di memorie.... 1834-1951 pp. 106-113), autore delle sculture che decorano la navata e l'abside della chiesa. Il pulpito, collocato originariamente sul lato sinistro della sopracitata cappella, in data 26 giugno 1681, venne smembrato nel 1954: la colonna che lo sosteneva fu trasferita all'esterno della chiesa e ricomposta con l'angelo che fungeva da piedistallo della fontana collocata in sacrestia, mentre il corpo ottagonale fu situato a lato dell'altatre maggiore dove si trova tuttora (com. or.) 
II pulpito, collocato a lato dell'altare maggiore, è di forma ottagonale, un lato è però assente per permetterne l'accesso. Ogni lato è delimitato da una lesena a scanalature e capitellino con lieve modanatura, presenta al centro specchiature rettangolari con angoli lobati in marmo mischio, nero e giallo. Nel lato centrale, al centro di una specchiatura in marmo rosso-giallo, un ovale in marmo bianco, delimitato da quttro volute geometriche, che presenta un ramo di gigli scolpiti 
pulpito 
San Remo (IM) 
0700039228 
pulpito 
proprietà Ente religioso cattolico 
breccia di Francia/ intarsio 
marmo bianco/ modanatura/ sagomatura/ scultura 
portoro/ intarsio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here