ostensorio - a raggiera, opera isolata - bottega genovese (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700039277 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

ostensorio, a raggiera, opera isolata
ostensorio - a raggiera, opera isolata - bottega genovese (sec. XVIII) 
ostensorio - a raggiera, opera isolata - bottega genovese (sec. XVIII) 
1724-1724 
Ostensorio raggiato con piede a base circolare, bombato, con orlo decorato a fogliette e collo ornato da volute fitomorfe e teste di cherubini alati a forte sbalzo.Il fusto è scandito da nodo liscio a vasetto sovrastato da un angelo con le ali spiegate che sorregge con le braccia allargate due raggi del ricettacolo. Un terzo raggio si innesta sulla fronte dell'angelo, rivolta verso l'alto. Il ricettacolo, con teca a luce circolare racchiusa da cornice bombata decorata da fogliami stilizzati, è circondato da raggiera composta da raggi fiammeggianti e lanceolati alternati, e coronato da crocetta apicale perlata 
ostensorio (a raggiera, opera isolata) 
00039277 
07 
0700039277 
I punzoni rinvenuti sul fusto e sul ricettacolo attestano la provenienza dalle officine argentiere genovesi. I caratteri stilistici e la tipologia decorativa uniti ad una sobria ed elegante fattura, accomunano l'oggetto al calice conservato nella stessa sacrestia (cfr. SCHEDA n. 73), proveniente anch'esso dall'Oratorio di S. Costanzo, suggerendo, in considerazione della perfetta coincidenza dei motivi fogliacei del piede e del ricettacolo, l'esecuzione in coppia e l'appartenenza ad un unico arredo d'altare. Si può pertanto far risalire la realizzazione dell'oggetto all'anno 1724, come riportato dai punzoni del calice, e l'acquisizione al 17 marzo 1725, come indicato dall'incisione sotto il piede dello stesso 
Ostensorio raggiato con piede a base circolare, bombato, con orlo decorato a fogliette e collo ornato da volute fitomorfe e teste di cherubini alati a forte sbalzo.Il fusto è scandito da nodo liscio a vasetto sovrastato da un angelo con le ali spiegate che sorregge con le braccia allargate due raggi del ricettacolo. Un terzo raggio si innesta sulla fronte dell'angelo, rivolta verso l'alto. Il ricettacolo, con teca a luce circolare racchiusa da cornice bombata decorata da fogliami stilizzati, è circondato da raggiera composta da raggi fiammeggianti e lanceolati alternati, e coronato da crocetta apicale perlata 
ostensorio 
San Remo (IM) 
0700039277 
ostensorio a raggiera 
proprietà Ente religioso cattolico 
argento/ sbalzo/ cesellatura 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here