motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia (altare maggiore, insieme) - bottega ligure (primo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700040433-0 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

altare maggiore, insieme motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia
motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia (altare maggiore, insieme) - bottega ligure (primo quarto sec. XVIII) 
motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia (altare maggiore, insieme) - bottega ligure (primo quarto sec. XVIII) 
post 1700-ante 1724 
Su un gradino posticcio poggia l'altare a vasca sagomata limitata lateralmente da grandi foglie d'acanto. Il pallio è centrato da un cartiglio scanalato a conchiglia e portante al centro una specchiatura sagomata in marmo nero. Sovrastano la mensa due gradi, il primo lineare con decorazione a medaglie, il secondo dai profili laterali sagomati e con specchiature a cartiglio, in marmo rosso e nero. Il tabernacolo ha forma di edicola con piccole volute e cornice sagomata aggettante. Ai lati l'altare presenta doppi plinti di cui due posteriori a muro, sui quali si innestano lesene terminanti in capitelli compositi, e due anteriori sui quali sono inseriti cartigli in marmo raffiguranti lo stemma di San Remo. Su questi plinti si inseriscono alte colonne in marmo nero terminanti in capitelli compositi, i quali a loro volta reggono un cornicione mistilineo aggettante. Due volute incorniciano un fastigio in marmo azzurro con raggiera. Tra le due colonne si apre la nicchia che ora appare ridotta nelle dimensioni da una fascia in marmo giallo posticcia 
altare maggiore (insieme) 
00040433 
07 
0700040433 
L'altare proviene dalla chiesa cattedrale di San Siro ove in epoca barocca vennero introdotti altari nelle nuove cappelle e lungo le navate (Canepa 1949, p. 41). Dalla didascalia manoscritta di una fotografia contenuta nell'Archivio della chiesa si apprende che esso fu tolto dalla navata laterale sinistra nel 1938. Le caratteristiche compositive dell'altare permettono di datarlo ai primi decenni del '700 e forse anche alla fine del secolo precedente. Il paliotto vaschiforme, la decorazione a maglie e a tarsie geometriche, il tabernacolo a edicola sono tutti elementi in voga dalla fine del Seicento. E dello stesso periodo è l'inserimento di volute al posto del timpano spezzato manierista in funzione di cimasa. Anche l'uso di stemmi è diffuso. Il fastigio in marmo azzurro è invece aggiunta dei nostri giorni: si tratta probabilmente di un pezzo proveniente da un altro altare smantellato nella chiesa cattedrale. Per una tipologia degli altari in Liguria si veda Torre M. in "L'arredo sacro nelle chiese del Tigullio", 1985 
motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia 
Su un gradino posticcio poggia l'altare a vasca sagomata limitata lateralmente da grandi foglie d'acanto. Il pallio è centrato da un cartiglio scanalato a conchiglia e portante al centro una specchiatura sagomata in marmo nero. Sovrastano la mensa due gradi, il primo lineare con decorazione a medaglie, il secondo dai profili laterali sagomati e con specchiature a cartiglio, in marmo rosso e nero. Il tabernacolo ha forma di edicola con piccole volute e cornice sagomata aggettante. Ai lati l'altare presenta doppi plinti di cui due posteriori a muro, sui quali si innestano lesene terminanti in capitelli compositi, e due anteriori sui quali sono inseriti cartigli in marmo raffiguranti lo stemma di San Remo. Su questi plinti si inseriscono alte colonne in marmo nero terminanti in capitelli compositi, i quali a loro volta reggono un cornicione mistilineo aggettante. Due volute incorniciano un fastigio in marmo azzurro con raggiera. Tra le due colonne si apre la nicchia che ora appare ridotta nelle dimensioni da una fascia in marmo giallo posticcia 
motivi decorativi a foglie d'acanto/ motivi decorativi a volute/ conchiglia 
San Remo (IM) 
0700040433-0 
altare maggiore 
detenzione Ente religioso cattolico 
marmo/ scultura 
bibliografia di confronto: Arredo sacro nelle chiese - 1985 
bibliografia specifica: Canepa S - 1949 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here