Ester (statua, opera isolata) by Carli Domenico (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700040841 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

statua, opera isolata Ester
Ester (statua, opera isolata) by Carli Domenico (sec. XIX) 
Ester (statua, opera isolata) di Carli Domenico (sec. XIX) 
post 1800-ante 1899 
Emergente da una nicchia, è l'immagine scultorea in gesso della Regina Ester, la quale indossa una corona, un mantello e un abito veramente regali, realizzati ad imitazione dei tessuti operati. Nella destra tiene uno scettro, mentre l'indice è puntato con gesto d'imperio 
statua (opera isolata) 
00040841 
07 
0700040841 
Il Giordano cita questa statua, così come altre della crociera (cfr. schede 07/00040843; 07/00040852; 07/00040853; 07/00040874; 07/00040875; 07/00040880; 07/00040881) dandone un giudizio negativo, e le attribuisce al sanremese Domenico Carli. Il Ferrari riprendendo probabilmente Da Prato, afferma che le quattro statue di Ester, Giuditta, Mosè ed Ezechiele "per verità assai poco felicemente rese in gesso patinato" sono opera di Filippo Ghersi, scultore di Sanremo. Quest'ultimi quindi non distinguono le doppie statue con gli stessi aspetti presenti nel transetto, contrariamente al Giordano, che invece cita le opere analiticamente, una per una, asserendo che del Ghersi sono Mosè, Giuditta del transetto sinistro, e Ezechiele e Ester di quello destro 
Ester 
Emergente da una nicchia, è l'immagine scultorea in gesso della Regina Ester, la quale indossa una corona, un mantello e un abito veramente regali, realizzati ad imitazione dei tessuti operati. Nella destra tiene uno scettro, mentre l'indice è puntato con gesto d'imperio 
Ester 
San Remo (IM) 
0700040841 
statua 
proprietà Ente religioso cattolico 
gesso 
bibliografia specifica: Da Prato C - 1875 
bibliografia specifica: Ferrari G - 1985 
bibliografia specifica: Giordano P - 1935 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here