Tobia ridona la vista al padre (dipinto, opera isolata) - ambito italiano (prima metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0700041022 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto, opera isolata Tobia ridona la vista al padre
Tobia ridona la vista al padre (dipinto, opera isolata) - ambito italiano (prima metà sec. XVIII) 
Tobia ridona la vista al padre (dipinto, opera isolata) - ambito italiano (prima metà sec. XVIII) 
1700-1749 
Personaggi: Tobia; Tobi. Figure femminili. Figure: angelo. Mobilia: poltrona. Attributi: (Tobia) ampolla da unguenti. Oggetti: bastone. Animali: cane 
dipinto (opera isolata) 
00041022 
07 
0700041022 
La forma del dipinto è uguale a quella del quadro di fronte (cfr. scheda 07/00041019). Anche in questo dipinto è ipotizzabile una datazione alla prima metà del '700, dal momento che nell'opera appaiono particolari che fanno risalire a certa pittura del Seicento genovese. Ci si riferisce ad esempio all'aspetto semplice e popolare, una vera e propria sorta di realismo, del volto della giovane posta alle spalle del vecchio seduto. Vengono in mente brani analoghi, presenti nella pittura di Giovan Andrea De Ferrari, di Domenico Fiasella o ancora di Assereto. Da Zaverio apprendiamo che il dipinto fu donato verso il 1815 da Don Giacomo Lombardi insieme ad altre opere (cfr. schede 07/00040996 e 07/00041019) 
Tobia ridona la vista al padre 
Personaggi: Tobia; Tobi. Figure femminili. Figure: angelo. Mobilia: poltrona. Attributi: (Tobia) ampolla da unguenti. Oggetti: bastone. Animali: cane 
Tobia ridona la vista al padre 
San Remo (IM) 
0700041022 
dipinto 
proprietà Ente religioso cattolico 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Zaverio P - 1914 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here