San Giovanni Battista/ Venere (disegno preparatorio) by Busi Luigi (seconda metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800003260 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno preparatorio San Giovanni Battista/ Venere
San Giovanni Battista/ Venere (disegno preparatorio) by Busi Luigi (seconda metà sec. XIX) 
San Giovanni Battista/ Venere (disegno preparatorio) di Busi Luigi (seconda metà sec. XIX) 
ca 1858-1884 
Il foglio, probabilmente la metà di un foglio più grande a giudicare dal margine sinistro, reca sul recto la figura delineata con precisione di un San Giovanni Battista visto di profilo, volto verso sinistra, con un manto che ne lascia scoperto parte del petto, la spalla sinistra e il braccio e la metà inferiore della gamba sempre sinistra; con la mano destra regge una coppa per l'acqua e volge lo sguardo in alto in segno di offerta o di preghiera. Dietro la figura è accennata a matita una seconda possibilità sia per la mano che per il manto alle spalle del santo, posizionati in modo leggermente differente. A destra, a metà, una prova di matita. Sul verso una figura femminile, a matita, delineata come uno studio accademico quasi senza chiaroscuro, cui manca solo la definizione dei piedi 
disegno preparatorio 
3792 
00003260 
08 
0800003260 
Nel RCGE non c'è l'identificazione del soggetto (si parla di "figura virile in piedi volta verso sinistra, con lo sguardo al cielo, le braccia protese in avanti e una patera nella mano destra" e non di San Giovanni Battista) e l'attribuzione a Busi è proposta in forma dubitativa. Ebbe una vicenda leggermente diversa rispetto agli altri fogli provenienti dalla stessa collezione Poggioli e come questo segnati con il numero 1017/42. E' infatti inventariato con un numero distante rispetto agli altri fogli provenienti dalla stessa cartella, fu quindi probabilmente analizzato in un secondo momento e associato al n. 3793 e al n. 3794, per i quali si vedano le schede relative. Cfr. Zacchi 1998, p. 380 nota 16. Questo foglio fa parte di una serie probabilmente da porre in relazione a un ciclo di dipinti racchiusi entro lunette e rappresentanti "Episodi della vita di San Giovanni Battista" (Zacchi 1998, p. 379) ma è anche possibile che Busi se ne sia ricordato per la figura di un console romano (?) che compare, con posa solo leggermente diversa ma vestito in altro modo, nella pala d'altare per la chiesa dei Santi Vitale e Agricola. Si veda il foglio inv. n. 7372 
11H(JOHN THE BAPTIST) ; 92C4521 
San Giovanni Battista/ Venere 
Il foglio, probabilmente la metà di un foglio più grande a giudicare dal margine sinistro, reca sul recto la figura delineata con precisione di un San Giovanni Battista visto di profilo, volto verso sinistra, con un manto che ne lascia scoperto parte del petto, la spalla sinistra e il braccio e la metà inferiore della gamba sempre sinistra; con la mano destra regge una coppa per l'acqua e volge lo sguardo in alto in segno di offerta o di preghiera. Dietro la figura è accennata a matita una seconda possibilità sia per la mano che per il manto alle spalle del santo, posizionati in modo leggermente differente. A destra, a metà, una prova di matita. Sul verso una figura femminile, a matita, delineata come uno studio accademico quasi senza chiaroscuro, cui manca solo la definizione dei piedi 
San Giovanni Battista/ Venere 
Bologna (BO) 
0800003260 
disegno preparatorio 
proprietà Stato 
carta bianca/ matita 
bibliografia specifica: Zacchi A - 1998 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here