Veduta della città di Roma di ogni genere, e suoi contorni. Albo n. 14 (taccuino di disegni, insieme) by Basoli Antonio (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800067348-0 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

taccuino di disegni, insieme
Veduta della città di Roma di ogni genere, e suoi contorni. Albo n. 14 (taccuino di disegni, insieme) di Basoli Antonio (sec. XIX) 
Veduta della città di Roma di ogni genere, e suoi contorni. Albo n. 14 (taccuino di disegni, insieme) by Basoli Antonio (sec. XIX) 
1805-1805 
Taccuino di forma rettangolare costituito da 103 pagine rilegate con spago a fascicoli. Legatura in cartone con piatti rivestiti da carta marmorizzata verde-marrone; etichetta circolare color oro con profilature nere e scritta"ALBO" incollata nel centro del piatto anteriore. Sul dorso fascetta in pelle rossa con scritta in oro "BASOLI/ E PAESI" tra decori sempre impressi in oro. I fogli, numerati sul recto a penna in alto a destra progressivamente da 1 a 103, presentano sul recto disegni ad acquerello con traccia a matita. I fogli numerati sono preceduti da un foglio incollato al foglio di sguardia non numerato (di minore dimensione e di minore grammatura rispetto a quelli che costituiscono il taccuino) con l'indice scritto a mano e a penna. Manca il foglio di guardia e i disegni non hanno didascalie. I fogli, senza filigrana, hanno il timbro dell'artista nell'angolo inferiore sinistro del verso 
Veduta della città di Roma di ogni genere, e suoi contorni. Albo n. 14 (taccuino di disegni, insieme) 
F p 5 N 25 
n. 1763/ 123 
00067348 
08 
0800067348 
Come è indicato nello stesso titolo posto all'inizio dell'indice "Vedute della città di Roma e suoi contorni", il taccuino è riconducibile al viaggio che Basoli fece a Roma nel 1805. L'artista si fermò nella città pontificia per quattro mesi. I disegni, a differenza di altri taccuini, non presentano didascalie esplicative dei soggetti scelti 
Veduta della città di Roma di ogni genere, e suoi contorni. Albo n. 14 
Taccuino di forma rettangolare costituito da 103 pagine rilegate con spago a fascicoli. Legatura in cartone con piatti rivestiti da carta marmorizzata verde-marrone; etichetta circolare color oro con profilature nere e scritta"ALBO" incollata nel centro del piatto anteriore. Sul dorso fascetta in pelle rossa con scritta in oro "BASOLI/ E PAESI" tra decori sempre impressi in oro. I fogli, numerati sul recto a penna in alto a destra progressivamente da 1 a 103, presentano sul recto disegni ad acquerello con traccia a matita. I fogli numerati sono preceduti da un foglio incollato al foglio di sguardia non numerato (di minore dimensione e di minore grammatura rispetto a quelli che costituiscono il taccuino) con l'indice scritto a mano e a penna. Manca il foglio di guardia e i disegni non hanno didascalie. I fogli, senza filigrana, hanno il timbro dell'artista nell'angolo inferiore sinistro del verso 
Bologna (BO) 
0800067348-0 
taccuino di disegni 
proprietà Stato 
carta 
cartone 
carta/ matita 
carta/ acquerellatura 
carta/ penna 
altri 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here