decorazione plastica, complesso decorativo - ambito lombardo (ultimo quarto sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800134057 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

decorazione plastica, complesso decorativo
decorazione plastica, complesso decorativo - ambito lombardo (ultimo quarto sec. XVII) 
decorazione plastica, complesso decorativo - ambito lombardo (ultimo quarto sec. XVII) 
1675-1699 
Il sottarco d'accesso alle cappelle è riccamente decorato: cornici centinate in stucco ospitano affreschi, come quella rotonda nel mezzo dell'arcata sostenuta da quattro putti; nei pilastri laterali due medaglioni sono sormontati da decorazioni con testine scolpite. Nella concavità del vano due grandi finestre fra cornici stilizzate affiancano l'ancona. La cupoletta è divisa da lesene di foglie in tre spicchi. Tre grandi conchiglie bianche formano il tamburo mentre al di sopra motivi decorativi floreali molto leggeri convergono in una semiconchiglia 
decorazione plastica (complesso decorativo) 
00134057 
08 
0800134057 
Decorazioni molto lineari e leggere fanno delle due cappelle un esempio di armonia barocca contenuta. Ritroviamo il motivo dei medaglioni n stucco e delle cornici centinate accanto ad affreschi del De Longe nei Palazzi Casati, Ferrari e Barattieri di Piacenza che furono affrescati dal Fiammingo; secondo le fonti il pittore propose anche le decorazioni a stucco. Il medesimo richiamo vale per gli amorini del medaglione centrale della cappella di San Giuseppe e per quelli che fingono di sostenere una volta nella decorazione di Palazzo Barattieri. In sede di revisione sembra, in particolare, di poter cogliere affinità con il linguaggio ornamentale espresso nelle opere piacentine dallo stuccatore Provino Dalmazio Della Porta (Longeri, 2000, pp. 1170-1171) 
Il sottarco d'accesso alle cappelle è riccamente decorato: cornici centinate in stucco ospitano affreschi, come quella rotonda nel mezzo dell'arcata sostenuta da quattro putti; nei pilastri laterali due medaglioni sono sormontati da decorazioni con testine scolpite. Nella concavità del vano due grandi finestre fra cornici stilizzate affiancano l'ancona. La cupoletta è divisa da lesene di foglie in tre spicchi. Tre grandi conchiglie bianche formano il tamburo mentre al di sopra motivi decorativi floreali molto leggeri convergono in una semiconchiglia 
decorazione plastica 
Piacenza (PC) 
0800134057 
decorazione plastica 
proprietà Ente pubblico non territoriale 
stucco/ modellatura 
bibliografia specifica: Longeri C - 2000 
bibliografia specifica: Matteucci A. M - 1979 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here