calice, opera isolata by Sanini Gaetano (prima metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800160203 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

calice, opera isolata
calice, opera isolata by Sanini Gaetano (prima metà sec. XIX) 
calice, opera isolata di Sanini Gaetano (prima metà sec. XIX) 
1800-1849 
Piede a base circolare, impostato su di un alto gradino liscio, raccordato da una cornice bombata ornata da foglie al collo a campanula, ripartito da fascie liscie in sei scomparti alternativamente decorati da motivi fitomorfi e da cartouches con ovati lisci; al di sopra è una corolla di larghefoglie. Fusto raccordato al piede e alla coppa da nodi a rocchetto, caratterizzato da un nodo ovoidale anch'esso ripartito e ornato da girali, rosette e, inferiormente, da un doppio giro di foglie d'alloro. Sottocoppa conpartiture recanti foglie 
calice (opera isolata) 
00160203 
08 
0800160203 
Il punzone, affiancato dal marchio di controllo della Zecca di Parma in uso dal 1821 (col numero 2, indicativo del secondo titolo dell'argento), variferito a Gaetano Sanini, argentiere parmense assai attivo nella prima metà del XIX secolo con una ricca produzione di oggetti sia ecclesiastici, tra cui un cospicuo nucleo di pezzi per la chiesa della Steccata a Parma, che profani; frequentò l'Accademia Parmense come scultore di figura, dedicandosi anche all'incisione. Il calice in esame rivela, come i lavori dellaSteccata, una buona qualità esecutiva ed un gusto vagamente eclettico, che unisce a motivi tipicamente Impero altri di stile Restaurazione 
Piede a base circolare, impostato su di un alto gradino liscio, raccordato da una cornice bombata ornata da foglie al collo a campanula, ripartito da fascie liscie in sei scomparti alternativamente decorati da motivi fitomorfi e da cartouches con ovati lisci; al di sopra è una corolla di larghefoglie. Fusto raccordato al piede e alla coppa da nodi a rocchetto, caratterizzato da un nodo ovoidale anch'esso ripartito e ornato da girali, rosette e, inferiormente, da un doppio giro di foglie d'alloro. Sottocoppa conpartiture recanti foglie 
calice 
Fontevivo (PR) 
0800160203 
calice 
proprietà Ente religioso cattolico 
argento/ traforo/ sbalzo/ stampaggio/ cesellatura/ doratura 
bibliografia di confronto: Maria Luigia - 1992 
bibliografia di confronto: Uso santificare - 1991 
bibliografia di confronto: Mordacci Cobianchi A - 1987 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here