calice - bottega veneziana (metà sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800186445 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

calice - bottega veneziana (metà sec. XVII) 
calice - bottega veneziana (metà sec. XVII) 
calice 
Argento sbalzato; base tondeggiante ad orlo sagomato, leggermente bombata, con nuvole su cui sono teste di cherubino, tra fogliami d'acanto e fiori vari. Anche il nodo centrale del fusto presenta analoga decorazione ma i cherubini sono su doppia fila. La sottocoppa è costituita da una gloria di nubi su cui siedono a figura intera dieci angioletti musicanti, in atto di suonare la cetra, la spinetta, il violino, mentre uno dirige l'orchestra. Presenta iscrizione sotto il piede 
1640-1660 
0800186445 
calice 
00186445 
08 
0800186445 
Il nome inciso sotto la base si deve riferire al donatore del calice. L'opera di estrema bellezza e finezza esecutiva, si deve riferire ad artigianato veneziano seicentesco. Abbastanza raro il motivo decorativo dei puttini musicanti 
Argento sbalzato; base tondeggiante ad orlo sagomato, leggermente bombata, con nuvole su cui sono teste di cherubino, tra fogliami d'acanto e fiori vari. Anche il nodo centrale del fusto presenta analoga decorazione ma i cherubini sono su doppia fila. La sottocoppa è costituita da una gloria di nubi su cui siedono a figura intera dieci angioletti musicanti, in atto di suonare la cetra, la spinetta, il violino, mentre uno dirige l'orchestra. Presenta iscrizione sotto il piede 
Carpi (MO) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
calice 
argento/ sbalzo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here